LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Giro di vite sui reati contro i beni culturali
P.Mac.
Sole24ore, 23/06/2017

Via libera della Camera al disegno di legge sui delitti contro il patrimonio culturale. Il testo dopo lok dellaula, con 226 s, 37 no e 97 astenuti, passa ora al Senato. Il nuovo testo del Ddl composto da sei articoli che armonizzano le sanzioni penali ora divise tra il Codice penale e quello dei beni culturali, introducono nuovi reati, innalzano le pene vigenti per dare una tutela differenziata e preminente al patrimonio culturale e paesaggistico rispetto alla propriet privata e, infine introducono delle aggravanti quando oggetto di un reato comune sono dei beni culturali.

Le fattispecie di reato previste, sempre in relazione ai beni culturali, sono: furto, appropriazione indebita, ricettazione, riciclaggio, illecita detenzione, violazioni in materia di alienazioni, uscita o esportazione illecite, danneggiamento, deturpamento, imbrattamento e uso illecito (questa volta anche paesaggistici), devastazione e saccheggio, contraffazione, attivit organizzate per il traffico illecito.

Il furto di beni culturali, ad esempio, punito con la reclusione da 2 a 8 anni, significativamente pi elevata rispetto al furto: una pena che lievita fino a 12 anni in caso di aggravanti. Carcere da 1 a 5 anni per chi imbratta, danneggia o deturpa e fino a 8 anni in caso di traffico organizzato illecito. Laumento delle pene oltre alleffetto deterrente consente anche di far scattare larresto in flagranza, il processo per direttissima o le intercettazioni telefoniche. Tra le misure introdotte la confisca penale obbligatoria e prevista una pena per le dichiarazioni mendaci in sede di esportazione dei beni culturali.

La norma modifica anche il decreto legislativo 231 del 2001 prevedendo la responsabilit delle persone giuridiche se i delitti contro il patrimonio vengono commessi da determinati soggetti nel loro interesse o a loro vantaggio. In tal caso viene integrato il catalogo dei reati per i quali prevista la responsabilit amministrativa dellente. Soddisfatta, la presidente della Commissione giustizia della Camera Donatella Ferranti, per lok a uno strumento contro la predazione di beni artistici o archeologici fonte di finanziamento del terrorismo e della criminalit transnazionale.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news