LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Intervista a FRANCESCO BETTONI Cantieri aperti nella primavera 2006
MARCO MORINO
30-07-2005 Il Sole 24 Ore



Presidente Bettoni, il futuro della Brebemi, la direttissima autostradale Brescia-Milano, si tinge finalmente di rosa?
Direi proprio di s, per due ragioni. Primo: la delibera del Cipe giuridicamente vincolante; secondo: la stessa delibera, ai sensi dell'articolo 19 della legge 109/94, contiene le linee guida per il riequilibrio economico-finanziario del piano d'investimento. Siamo soddisfatti e gi oggi pomeriggio (ieri per chi legge, ndr) il Comitato esecutivo di Brebemi Spa ha deliberato la realizzazione del progetto definitivo, che vedr la luce entro ottobre/novembre 2005. Sono convinto che saremo in grado di aprire i cantieri e avviare i lavori nella primavera del 2006.

Francesco Bettoni (56 anni), presidente di Brebemi (la societ a cui fa capo la concessione per il raccordo autostradale diretto Brescia-Milano), tira un sospiro di sollievo. La delibera Cipe rappresenta un solido pilastro sul quale erigere la futura autostrada, un'opera indispensabile dice per il riscatto e il rilancio competitivo di un territorio ad alta vocazione imprenditoriale. Bettoni stima infatti che sull'asse Brescia-Milano siano dislocate oltre 400mila imprese.

Presidnte, il riequilibrio dei conti si reso necessario per coprire gli extracosti pari a 714 milioni di euro, che hanno elevato l'investimento complessivo dagli iniziali 800 milioni a oltre 1,5 miliardi. Su quali leve si agir per coprire gli extra-costi?
Gli ambiti di intervento saranno tre: il prolungamento della connessione, che attualmente fissata in 19 anni e sei mesi, e che potrebbe arrivare fino a 34-35 anni; l'aumento dei pedaggi, che potrebbe essere nell'ordine del 25-30% rispetto al valore iniziale; il valore di rinnovo della concessione. Tutti questi aspetti saranno definiti puntalmente entro il prossimo mese di settembre.

previsto un contributo pubblico per coprire gli extra-costi?
No, nel modo pi assoluto. La Brebemi la prima opera in Europa che prevede il ricorso integrale al project finan-cing. Neppure un centesimo proverr dalle casse dello Stato. Sono tutti fondi privati.

Gli extra-costi derivanti dalle opere per l'affiancamento dell'autostrada con la linea ferroviaria ad Alta velocit, pari a 320 milioni, saranno a carico vostro?
Assolutamente no. Toccher a Rfi (Rete ferroviaria italiana) e Anas risolvere il problema. Gli extra-costi a carico di Brebemi per prescrizioni imposte da ministero dell'Ambiente, Regione Lombardia e cos via ammontano pertanto a 400 milioni.
C' anche il problema della Tangenziale est esterna di Milano, sulla quale dovr confluire la Brebemi (a Melzo) e che rischia di non essere pronta ir coincidenza con l'arrivo della nuova autostrade: che fare?
Da qui ad allora (i mesi per l'ultimazione della direttissima sono 31, ndr) avremo maturato una serie di ipotesi alternative in grado di sopperire a eventuali ritardi della nuova Tangenziale est (l'Anas potrebbe anticipare la costruzione del tratto interessato all'interconnessione con la Brebemi e poi cederlo alla Tem, cio la societ per le tangenziali esterne, ndr).



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news