LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Federalismo;/L'allarme del presidente del Senato: Troppi i conflitti tra Stato e Regioni
DOMENICO LUSI
30-07-2005 Il Sole 24 - Ore


ROMA ■ La conflittualit tra Stato e Regioni divenuta incontenibile. Toma a criticare la riforma federalista del Titolo V della Costituzione voluta dall'Ulivo il presidente del Senato, Marcello Pera. Lo fa durante la cerimonia del Ventaglio a Palazzo Madama, commentando una recente pubblicazione di Palazzo Madama dedicata proprio ai conflitti tra Stato e Regioni. Dal volume afferma emerge che ci sono state 350 pronunce della Corte costituzionale in tre anni su questo tema. Significa che qualcosa non funziona e che qualcosa delle riforme a suo tempo approvate non ha funzionato.
Riforme che potrebbero presto essere sostituite da quella sulla devolution voluta dall'attuale maggioranza. Ieri la commissione Affari costituzionali della Camera ha infatti dato il via libera al Ddl che riforma la seconda parte della Costituzione. Adesso il provvedimento dovr essere approvato dall'Aula di
Montecitorio in seconda lettura per poi tornare al Senato per il s definitivo. Saranno infatti esauriti i quattro passaggi parlamentari a distanza di tre mesi l'uno dall'altro richiesti dall'articolo 138 della Costituzione per le leggi di riforma della Carta fondamentale. La Camera proceder al vaglio del Ddl a partire dal 18 settembre.
Siamo felici e molto soddisfatti ha commentato il vicepresidente della commissione, Pietro Fontanini (Lega), per il quale il voto di ieri indica la volont della Cdl di andare avanti rispettando la tabella di marcia stabilita. Secondo l'esponente leghista la Cdl potrebbe arrivare al voto in Aula nei primi giorni di ottobre. La maggioranza sar compatta, annuncia, cos come lo stata in commissione dove l'opposizione non ha fatto ostruzionismo. Sottolinea la compattezza della Casa delle libert e la rassegnazione del centrosinistra anche il sottosegretario alle Riforme, Nuccio Carrara, che annuncia manifestazioni in tutta Italia per rilanciare il tema delle riforme subito dopo la pausa estiva. L'opposi-
zione afferma l'esponente di An sperava che la Cdl si dividesse. Invece il treno delle riforme riparte. Tra i punti qualificanti del Ddl, la devolution (potest legislativa esclusiva alle Regioni su sanit, organizzazione scolastica, polizia amministrativa regionale e locale), il premierato (elezione diretta, potere di sciogliere le Camere), il dimezzamento del numero dei parlamentari, col Senato trasformato in Camera delle Regioni.
In attesa della riforma, ieri la casistica sulla litigiosit tra Stato e Regioni ricordata da Pera si arricchita di un nuovo episodio. Su proposta del presidente Agazio Loiero, la Regione Calabria ha infatti deciso di costituirsi davanti alla Corte costituzionale nel giudizio promosso dal Consiglio dei ministri contro la legge regionale sullo spoil System. In una recente intervista, Loiero aveva paventato un possibile legame tra le minacce di morte da lui ricevute e la legge sullo spoil System varata dalla sua giunta. Per Loiero la norma, che negli ultimi quattro mesi ha portato a una settantina di nuove nomine della giunta calabrese, ha intaccato numerosi interessi costituitisi negli ultimi anni attorno alla vita e all'attivit della Regione.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news