LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TORINO-Il 16 riapre a Stupinigi lAppartamento del Re
Chiara Priante
La Stampa, 16/06/2017

Dopo 13 anni dattesa, venerd 16 riapre al pubblico lAppartamento del Re alla Palazzina di Caccia di Stupinigi, in piazza Principe Amedeo 7 a Nichelino.

Un tripudio di dipinti, specchi, radiche, lacche, porcellane, stucchi, tornati alla luce dopo 10mila ore di lavoro che hanno riconsegnato lultimo e, forse pi importante, tassello per far rivivere la reggia sabauda, patrimonio dellumanit. Si tratta dellabitazione pensata per Carlo Emanuele III di Savoia negli anni Trenta del 1700 e rimodernata per volere di Vittorio Amedeo III.

Lintervento stato interamente finanziato dalla Fondazione Crt, storico sostenitore del recupero della residenza, iniziato ormai 30 anni fa. E stato realizzato in collaborazione con la Consulta per la valorizzazione dei beni artistici e culturali di Torino e riporta allantico splendore il luogo dove il re si rifugiava dopo le battute di caccia e le feste ospitate alle porte di Torino. Sono, cos, tornati a vivere gli splendidi dipinti murali di volte e pareti, boiserie dipinte e dorate, la tappezzeria novecentesca, serramenti, camini, la pavimentazione in seminato alla veneziana, i lampadari.

Impossibile non alzare la testa allins per notare piccole chicche, come le foglie doro sopra le porte.

Lappartamento formato da anticamera, camera da letto, gabinetto da toeletta, piccola galleria e salotto-camera. A progettare gli ambienti, Filippo Juvarra e Giovanni Tommaso Prunotto che riunirono i migliori artisti del tempo per curare ogni aspetto.

Per gli amanti dellarte, sono da non perdere i dipinti su tela, restaurati, delle sovrapporte nellanticamera, galleria e gabinetto da toeletta: sono firmati da Domenico Olivero. Di assoluto pregio, nel gabinetto da toeletta, i dipinti murali di Giovan Francesco Fariano. Di particolare importanza anche il recupero del pregadio nella camera da letto: fu realizzato dal celebre ebanista Pietro Piffetti. E, ancora, occorre dedicare il giusto tempo agli affreschi dei miti di Diana di Michele Antonio Milocco, alle decorazioni a grottesche con intrecci vegetali, figure cinesi e putti di Giovanni Francesco Fariano, ai trompe-loeil di Pietro Antonio Pozzo.

Per tutto questo, si ricorso alle pi innovative tecniche di restauro: si giunti addirittura a micro iniezioni di materiali tecnici per migliorare laderenza delle pitture murali.



Lappartamento visitabile dal marted al venerd dalle 10 alle 17,30; sabato, domenica e festivi ore 10-18,30. Biglietti dingresso a 12 euro, 8 il ridotto. Informazioni: tel. 011/6200634.



news

15-02-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 febbraio 2019

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

04-05-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni" abbiamo pubblicato un contributo di Franco Pedrotti sul depuratore della piana di Pescasseroli: una sconfitta del protezionismo italiano

01-05-2018
Archistorie: rassegna di films sull'architettura dell'Associazione Silvia Dell'Orso

30-04-2018
Nella sezione "Interventi e recensioni", abbiamo pubblicato un contributo di Vittorio Emiliani: Appena 11 giardinieri per Villa Borghese. Ma l'erba "privata" non è meglio

26-04-2018
Roma. Il nuovo prato di piazza di Spagna non regge, il concorso ippico migra al Galoppatoio

Archivio news