LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Poggio del Molino: illuminato lo scavo
di Cecilia Cecchi
14 giugno 2017 IL TIRRENO

Parco di archeologia condivisa col progetto Archeodig. Megale: Impegnati anche studenti dei licei di Piombino e Livorno

BARATTI. Ora la corrente c e pure una strada daccesso adeguata sembra meno impossibile: a posto nuove tessere per il Parco di archeologia condivisa a Poggio del Molino. Lo scavo? Partito da sei settimane con appassionati darcheologia e studenti di diversa et e nazionalit dellEarthwatch o dellISI Florence, ormai una tradizione per questo progetto Archeodig. Dice Carolina Megale, braccia, mente e voce dellAssociazione culturale Past in progress ( Archeodig) da sempre impegnata nelle ricerche sulla collina che delimita il golfo di Baratti.

Larcheologa di ritorno dal primo convegno di Public History a Ravenna: Adesso? aggiunge Ancora studenti delle universit americane, con liceali di Piombino e Livorno in progetti dalternanza scuola lavoro mentre si stanno delineando sempre meglio le fasi dellinsediamento. Sono quasi pronte pubblicazioni che serviranno a far conoscere meglio questo luogo che stato, oltre che villa romana, fortezza militare e persino fattoria per la produzione della salsa di pesce.

Stagione dopo stagione il Parco di archeologia condivisa a Poggio del Molino sta prendendo forma comunque. Raggiungendo conferma obiettivi che ci prefiggiamo dal basso. Come per limpianto elettrico appena installato, fondamentale per il restauro dei mosaici come per le visite di sera dice ancora Cos cominciata la raccolta fondi Panoramix. Guardare lontano per sostenere il passato crowdfunding per acquistare un cannocchiale panoramico da posizionare sulla torre di Populonia e avviare una raccolta fondi permanente da riversare su progetti di archeologia del territorio. Una simile operazione gi partita a Livorno, per il mese Mariano a Montenero. Una volta installato il cannocchiale, i fondi dalla gettoniera avranno ricadute su Poggio del Molino, ma pure, ad esempio su la casa dei semi, mura con semi carbonizzati, ritrovate dopo lalluvione a ridosso di Baratti.


Ultimi ritocchi al programma degli appuntamenti: sia a Poggio del Molino che al museo etrusco di Populonia collezione Gasparri (qui Megale direttore scientifico; museo gestito da Periplo servizi, gi aperto tutti i giorni). Il 18 giugno in occasione della giornata dei piccoli musei ricorda Megale prima apertura serale 20-23 e ingresso gratuito. Insieme al professor Giorgio Baratti che lha scoperto aggiunge , il 15 giugno inaugureremo al museo una mostra dedicata proprio al ritrovamento delluomo in catene durante lo scavo sotto la pineta. Poi pure cene archeologia e cibo al museo per una raccolta fondi sempre da destinare in ambito culturale-locale. A Poggio del Molino? Intanto il 9 luglio in collaborazione con Enel, la tenuta Poggio Rosso e lassociazione Amici di Populonia una visita allo scavo con laboratori per bambini. Stiamo allestendo una banda musicale che poi possa partecipare alle diverse iniziative organizzati sugli scavi archeologici del territorio .



news

21-04-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 21 aprile 2019

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

17-05-2018
Cultura e Turismo: due punti della bozza Di Maio - Salvini

15-05-2018
Sulla Santa Bibiana di Bernini: intervento di Enzo Borsellino

13-05-2018
Premio Francovich 2018 per il miglior museo/parco archeologico relativo al periodo medievale

Archivio news