LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Civico dimentica il villino Basile gli abusivi lo occupano
CLAUDIA BRUNETTO
08 giugno 2017 La Repubblica





Giudicato inagibile per portare avanti le attivit del Centro Amazzone, rivolte alle donne malate di cancro al seno, adesso occupato abusivamente da tre famiglie di senzatetto con bambini al seguito.

Il villino costruito da Ernesto Basile agli inizi del Novecento in corso Alberto Amedeo, come primo presidio sanitario in Italia anti tubercolosi, stato trasformato in tre appartamenti con ingressi distinti. Le famiglie sono entrate sei mesi fa, dopo che il Centro Amazzone che occupava la sede dal 1999, ha dovuto chiudere i battenti perch i locali richiedevano lavori urgenti di manutenzione. Lavori che l'ospedale Civico, proprietario del bene, non ha mai iniziato per via dell'occupazione. Si tratta di un bene vincolato "ope legis" per la sua importanza storica che adesso rischia di diventare terra di nessuno. Proprio come prima del 1999 quando, dopo anni di abbandono, arrivarono le operatrici del Centro Amazzone a risollevarne le sorti per 17 anni.

Non avevamo dove andare dice Barbara Bonomo che occupa l'immobile con il marito e quattro figli Vivevamo in una casa in affitto a Monreale, ma mio marito ha perso il lavoro e non abbiamo pi potuto pagare. Abbiamo vissuto anche in macchina, poi abbiamo saputo che questo posto era vuoto e siamo entrati. Meglio noi che i ladri che avevano cominciato a vandalizzare la struttura e a rubare tutto.

La stessa cosa hanno fatto le altre due famiglie che, invece, sono della zona di corso Alberto Amedeo. All'interno sono stati realizzate delle opere di muratura per dividere gli ambienti poi arredati di tutto punto come in una vera casa. Da qui non ce ne andiamo dice Filippo, uno degli occupanti Quando siamo entrati era abbandonato. Noi abbiamo fatto lavori, l'abbiamo sistemato. E lo teniamo pulito. Non abbiamo una casa, non possiamo finire in mezzo alla strada insieme ai nostri bambini.

Ma Giovanni Migliore, direttore generale del Civico, assicura che sono gi partite tutte le denunce per avviare lo sgombero. stata fatta regolare denuncia alle autorit competenti dice Migliore E sono state fatte anche riunioni in prefettura sulla questione. Anche il sindaco Leoluca Orlando conosce la situazione. Ma ci vogliono dei tempi tecnici per procedere con lo sgombero. Successivamente partiranno subito i lavori. Una parte dell'immobile pericolante.

La Soprintendenza dei Beni Culturali, fino a ieri, non sapeva nulla dell'occupazione abusiva. Dovrebbe vigilare sull'operato dei proprietari, in questo caso dell'ospedale Civico. Ci aspettiamo costanti ragguagli dalla propriet responsabile dell'immobile dice Carmela Burgio della Soprintendenza Si tratta di un bene vincolato.

Intanto, solo lo scorso mese, dopo un anno e mezzo di attesa, il Centro Amazzone ha trovato una nuova casa. Il Comune ha assegnato all'associazione Arlenika parte dei locali dell'ex caserma Falletta che si trovano a pochi passi dal Teatro Massimo.




news

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

13-09-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 settembre 2019

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

Archivio news