LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Pene pi severe contro i reati su beni culturali e paesaggio
di Antonello Cherchi
02 giugno 2017 il sole 24ore




La commissione Giustizia della Camera ha trovato laccordo su un testo base, messo a punto da un comitato ristretto, per lintroduzione di un giro di vite sulle sanzioni penali contro il patrimonio culturale. Un passo avanti per un disegno di legge che da due legislature tenta di farsi strada in Parlamento e che ora dovrebbe presto approdare in aula a Montecitorio, visto che marted 6 giugno stato fissato il termine per gli emendamenti e che nel calendario dellassemblea stato inserito a partire dal 19 giugno. Laccelerazione insita anche nel cambio di prospettiva del ddl, il quale, nato come delega al Governo, nel testo del comitato ristretto ha invece virato su norme direttamente applicative, senza aspettare i decreti attuativi.


Calano i furti darte e aumentano i recuperi di beni rubati o contraffatti

Leredit
Il testo del ddl presentato in questa legislatura (atto Camera 4220, a firma del ministro dei Beni culturali Franceschini e di quello della Giustizia Orlando) risente delle varie proposte del passato, mai, per, arrivate in porto. E questo nonostante, sia a livello interno sia sul fronte internazionale (si pensi ai danni al patrimonio culturale provocati dal terrorismo), sia forte lesigenza di approntare un nuovo quadro sanzionatorio.

Gli obiettivi
Le sanzioni contro chi attenta al patrimonio culturale e al paesaggio esistono, ma attualmente si trovano sparse tra codice dei beni culturali e codice penale. E anche gli ultimi interventi legislativi in materia hanno seguito la logica della frammentazione. Lesigenza , pertanto, quella di dare al quadro sanzionatorio un profilo coerente e unitario, anche da un punto di vista terminologico. Inoltre, si tratta di prevedere nuove figure di reato e di circostanze aggravanti, improntate a una maggiore severit verso chi ferisce il patrimonio.

Giro di vite
Confermando lorientamento del ddl base, anche nel testo unico fatto proprio dalla commissione sono previsti nuovi reati: dal furto di beni culturali a quello di danneggiamento, deturpamento, imbrattamento e uso illecito di oggetti del patrimonio e di parti del paesaggio. Allo stesso tempo, si inaspriscono le pene per alcuni delitti, come quello di ricettazione e riciclaggio di beni culturali.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news