LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Polo del 900, il nuovo direttore Alessandro Bollo
Pubblicato il 24/05/2017 LA STAMPA



Torinese, 44 anni, esperto di management e progettazione culturale: stato scelto dopo un lungo percorso tra 38 candidature, poi ridotte a una rosa di cinque nomi

Alessandro Bollo, 44 anni, esperto di management e progettazione culturale


Il Polo del 900 ha scelto il suo nuovo direttore: Alessandro Bollo. La Commissione valutatrice nominata dal Consiglio di amministrazione della Fondazione (formata da Antonella Agnoli, Linda di Pietro, Fabio Fassone, Benedetto Buscaino e Massimiliano Zane) ha esaminato le 38 candidature pervenute e ha presentato alla fine del mese di aprile la sua relazione conclusiva, consegnando al Consiglio di amministrazione una rosa di cinque nominativi. Sulla base di tale documento, lo stesso cda ha svolto nei giorni scorsi i definitivi colloqui con i profili ritenuti idonei, al termine dei quali ha provveduto nella seduta di oggi (mercoled) alla nomina di Alessandro Bollo.



CHI

Il neo direttore del Polo del 900 ha 44 anni ed laureato in Economia e Commercio allUniversit di Torino. Esperto di management e progettazione culturale, ha finora ricoperto il ruolo di responsabile ricerca e consulenza della Fondazione Fitzcarraldo, di cui stato co-fondatore. inoltre docente di management e di marketing della cultura in diversi corsi e master a livello nazionale e internazionale. Lungo questo percorso di nomina ci siamo confrontati con delle professionalit di ottimo livello - commenta Sergio Soave, presidente della Fondazione Polo del 900 - che ci hanno messi nella condizione di compiere una scelta di qualit, capace di dare la prospettiva per uno sviluppo del Polo del 900 in linea con le progettualit comuni dei soci fondatori.



LATTIVITA

Nata dalla progettazione condivisa tra i soci fondatori - Comune di Torino, Regione Piemonte e Compagnia di San Paolo - lattivit della Fondazione Polo del 900, costituita il 18 aprile dello scorso anno, si esprime nella gestione del centro culturale che ha sede nei palazzi di San Daniele e di San Celso del complesso juvarriano dei Quartieri Militari. Si tratta di una struttura consacrata alla crescita civica e formativa della comunit in relazione ai grandi temi della societ contemporanea e in stretta connessione con leredit storica, sociale, economica e politica del 900. Un legame assai concreto, grazie alla ricchezza di fonti documentarie e alla pluralit di esperienze e competenze che qui convergono in virt della presenza dei vari enti culturali direttamente coinvolti nel progetto, capaci di dar vita a un dialogo costante e costruttivo tra memoria e attualit.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news