LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI - Palazzo Carafa e portone del 400 parte il restauro
STELLA CERVASIO
20 maggio 2017 LA REPUBBLICA




POLEMICHE superate e fondi parzialmente reperiti grazie a un crowdfunding e a sponsor come Ferrarelle e Cappella Sansevero, parte il restauro del portone monumentale di Palazzo Diomede Carafa. L'edificio, nel cui cortile affluiscono i turisti perch si pu ancora vedere la famosa testa del cavallo in terracotta, copia di quello in bronzo attribuito a Donatello che si trova all'Archeologico, soffriva per un portone che cadeva a pezzi. stato l'intervento del soprintendente alle Belle arti e al paesaggio Luciano Garella a tagliar corto dopo un blocco che sembrava togliere le speranze al restauro. Oltre ai condomini, Ferrarelle, Cappella Sansevero e Adsi, Associazione Dimore Storiche. Mancano ancora 20 mila euro sui circa 45 mila che richiede l'operazione, ma i promotori non si scoraggiano. Ci saranno due diversi restauri, uno conservativo, affidato allo Studio Dafne e un altro di consolidamento curato dagli architetti Aldo Benvenuto e Sotiris Papadimitriou, con la supervisione di Garella stesso con l'architetto Orsola Foglia e la storica dell'arte Ida Maietta. La direzione artistica sar invece dell'Istituto Centrale del Restauro di Roma, con Marisol Valenzuela, direttrice del laboratorio di restauro della scultura lignea policroma della prestigiosa istituzione capitolina.

Il portone risale al 1460, porta intarsiati i simboli della famiglia Carafa e quelli che oggi sarebbero stati i "loghi" iconici delle produzioni seguite dalla casata, quello conciario e agricolo. Ho fermato le polemiche dichiara Garella perch la mia pazienza finita. La rimozione del portone era un falso problema: capisco l'intromettersi per il pubblico interesse, ma sarebbe meglio che le critiche le facesse un ordinario accademico della mia materia.

Il portone attuale prodotto del rifacimento tardomoderno del portone quattrocentesco, realizzato inserendo i pannelli intagliati in un nuovo telaio. Il portone a due ante disallineato e le superfici lignee e decorate sono nel degrado per i maldestri interventi operati nel tempo scrivono i tecnici e anche per l'assoluta mancanza di attenzione al valore storico artistico e documentale del manufatto . Almeno sette strati di vernice coprono i colori originari e appiattiscono i simboli della Pelle e della Stadera, gli affari della famiglia Carafa, rappresentati nel modellato delle formelle. Il restauro avverr con una rimessa a piombo dei montanti e la ricostruzione delle parti in legno deteriorate con ripristino delle essenze originali nelle parti sostituite in epoche posteriori. Le formelle intagliate sono risultate essere in leccio, le strutture portanti del portone, invece, sono in rovere e castagno. Le sette ridipinture saranno assottigliare fino a riportarle al livello pi antico, che poi sar coperto da protettivi a base di cera. A breve la pulitura del portale marmoreo che incornicia il portone. La conferenza stampa ha anche inaugurato la manifestazione "Cortili aperti Artigianato a Palazzo" organizzato dall'Adsi, presieduta da Marina Colonna Amalfitano, che aprir sette cortili di palazzi storici. La nostra sponsorizzazione un piccolo gesto di responsabilit civile e sociale spiega Michele Pontecorvo di Ferrarelle la collaborazione con le imprese private fondamentale per progetti a favore della citt.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news