LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Manovra correttiva, tagli per oltre 12 mln al Mibact: ora la palla passa al Parlamento
25 aprile 2017 -



Ammontano a 460 milioni di euro i tagli alla spesa dei ministeri previsti nel 2017 dalla manovra correttiva, la cosiddetta manovrina, firmata il 24 aprile dal capo dello Stato e pubblicata lo stesso giorno in Gazzetta Ufficiale. Si tratta di una stretta, prevalentemente semi-lineare, su budget e missioni di spesa dei ministeri. Di questi, 12,860 milioni arriveranno dal ministero dei Beni culturali. Ai fini del concorso delle amministrazioni centrali dello Stato al raggiungimento degli obiettivi programmatici indicati nel documento di economia e finanza per lanno 2017 presentato alle Camere si legge nellarticolo 13 del decreto le missioni e i programmi di spesa degli stati di previsione dei Ministeri sono ridotte, per lanno 2017, degli importi ivi indicati in termini di competenza e cassa. Il ministero dellEconomia e delle finanze, nelle more delladozione delle necessarie variazioni di bilancio, autorizzato ad accantonare e rendere indisponibili gli importi indicati in termini di competenza e cassa nellelenco allegato al presente decreto.

Nel dettaglio, si legge nella manovra, il Mibact dovr fare a meno di 9,579 mln di euro per la Tutela e valorizzazione dei beni e attivit culturali e paesaggistici, suddivisi cos: -536mila euro per il Sostegno, valorizzazione e tutela dello spettacolo dal vivo, -220mila euro per la Tutela dei beni archelogici, -599mila euro per la Tutela e la valorizzazione dei beni archivistici, -992mila euro per la Tutela e la valorizzazione dei beni librari, promozione e sostegno del libro e delleditoria, -552mila euro per la Tutela delle belle arti e tutela e valorizzazione del paesaggio, -632mila euro per la Valorizzazione del patrimonio culturale e coordinamento del sistema museale, -259mila euro per Coordinamento e indirizzo per la salvaguardia del patrimonio culturale, -5,455 mln di euro per la Tutela del patrimonio culturale, -181mila euro per la Tutela e promozione dellarte e architettura contemporanea e delle periferie urbane, -152mila euro per Sostegno, valorizzazione e tutela del settore cinema e audiovisivo.

Altri 108mila euro verranno poi sforbiciati alla voce Ricerca educazione e formazione in materia di beni e attivit culturali. La mannaia della manovra cadr anche sulla voce Sviluppo e competitivit del turismo (-757mila euro) e sui Servizi istituzionali e generali delle amministrazione pubbliche (-2,416 mln).

Oltre ai tagli al Mibact vanno per aggiunte anche le riduzioni che fanno capo al ministero degli Affari esteri, in prima fila per la promozione culturale italiana allestero. La Farnesina, si legge nel decreto, subir un taglio di 1,595 mln per la voce Promozione del sistema paese, una macro area sotto la quale ricadono, tra le altre, le spese per lorganizzazione di manifestazioni artistiche e culturali nel settore espositivo, musicale, teatrale, cinematografico e audiovisivo, di convegni, congressi e seminari, () spese per lorganizzazione di conferenze, periodiche generali e per aree geografiche dei direttori degli Iic e del personale addetto. Sulla cultura italiana avranno infine anche un impatto i -38,758 mln di euro previsti per il ministero dellIstruzione.

I ministeri avranno 30 giorni per proporre soluzioni alternative, senza per poter toccare gli stanziamenti di conto capitale per finanziare spese correnti: Entro 30 giorni dallentrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, su proposta dei Ministri competenti, potranno essere apportate, nel rispetto dellinvarianza dei saldi di finanza pubblica, variazioni compensative rispetto agli importi indicati nel citato elenco anche relative a missioni e programmi diversi. Resta precluso lutilizzo degli stanziamenti di conto capitale per finanziare spese correnti, si legge ancora allarticolo 13 del decreto legge. Nellimmediato la partita si sposta in Parlamento, che avr 60 giorni per la conversione in legge del decreto, e non escluso il consueto assalto alla diligenza da parte dei partiti.

https://agcult.it/2017/04/25/manovra-correttiva-tagli-oltre-12-mln-al-mibact-ora-la-palla-passa-al-parlamento/


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news