LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Calano i furti darte e aumentano i recuperi di beni rubati o contraffatti
Antonello Cherchi
Sole24ore, 28/04/2017

Alla diminuzione dei furti darte -0,2%, un trend che si registra dal 2011 - corrisponde unintensa attivit di recupero degli oggetti rubati o contraffatti, operazioni cresciute del 171% per quanto riguarda il ritrovamento di documenti antiquariali, archivistici, librari, archeologici e paleontologici. la fotografia dellattivit 2016 del Comando dei Carabinieri di tutela del patrimonio culturale, presentata dal responsabile del nucleo, generale Fabrizio Parrulli, alla presenza del ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini.

Un valore di 125 milioni
Il valore degli oltre 94mila beni recuperati lanno scorso dai Carabinieri - 24.570 documenti archivistici e bibliotecari, 10.637 reperti paleontologici e 58.961 reperti archeologici - ammonta a quasi 54 milioni di euro, ai quali sono da aggiungere pi di 57 milioni relativi ai 799 falsi sequestrati e 14 milioni relativi al sequestro di immobili di valore culturale o di beni paesaggistici.

Nel mirino quadri e statue
Le regioni pi colpite dai furti sono state la Toscana, la Campania, il Piemonte e il Lazio, per quanto lanno scorso anche in Sicilia e Liguria i ladri di cultura si siano fatti sentire. C da chiarire che alla diminuzione del numero dei furti non corrisponde un decremento degli oggetti asportati. Questi ultimi, anzi, sono cresciuti del 21,3 per cento. Tralasciando il settore filatelico, dove nel corso di un furto vengono rubati parecchi pezzi, i bersagli privilegiati dalla criminalit restano i quadri e le statue, anche perch spesso di elevato valore e pi facilmente commerciabili.

Trafficanti darte
A riprova che il traffico dei beni darte fiorente c il caso di una perquisizione dei Carabinieri a casa di un imprenditore della capitale, operazione resa possibile anche dal lavoro svolto insieme agli agenti Usa nel quadro di un importante recupero di reperti archeologici e fossili di provenienza americana. Limprenditore romano aveva praticamente allestito un museo, dove i Carabinieri hanno ritrovato, tra gli altri beniu, molte monete di epoca romana e medievale, centinaia di oggetti provenienti dallAmerica, 200 reperti assiro-babilonesi e ind, numerose armi da fuoco tra cui 3 pistole a pietra focaia.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news