LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Casa a Boboli, a giudizio l'ex sovrintendente Marino
20 aprile 2017 LA REPUBBLICA



LA EX soprintendente ai Beni architettonici e paesaggistici di Firenze, Alessandra Marino, stata rinviata a giudizio ieri per abuso d'ufficio dal giudice Matteo Zanobini. Al centro del processo, che comincer il 18 gennaio 2018, vi l'appartamento di 78 metri quadri di propriet demaniale in piazza Pitti, con vista Boboli, in cui la ex soprintendente ha abitato dal 1996. Secondo le accuse, Alessandra Marino, che difesa dall'avvocato Pier Matteo Lucibello, ha continuato a godere dell'alloggio anche dopo il suo trasferimento a Roma, da lei richiesto il 20 maggio 2016 e avvenuto il primo luglio successivo. Il pm Tommaso Coletta le contesta di aver potuto continuare a usufruire dell'appartamento grazie alla modifica, introdotta il 27 giugno 2016 per sua decisione, del "Regolamento provvisorio per la determinazione e l'aggiornamento del canone di concessione degli alloggi demaniali": all'articolo 11 venne introdotta la previsione secondo cui potevano continuare a godere dell'alloggio (seppure a canone maggiorato riconosce la procura) anche i dipendenti trasferiti ad altra sede. In tal modo sostiene il pm la dirigente, che ha guidato la soprintendenza fiorentina dal 2009 al 2016, ha agito in conflitto di interessi, precostituendo la base normativa per ottenere il rinnovo del contratto di concessione dell'alloggio, che altrimenti sarebbe scaduto il 30 settembre 2016. Invece ancora nel dicembre scorso vi abitava il suo compagno e lei stessa ci tornava nei fine settimana.

Sugli alloggi negli edifici monumentali che fanno capo alla soprintendenza in corso da tempo anche una indagine della procura presso la Corte dei conti. Si tratta di settanta appartamenti, alcuni di grandissimo prestigio, che si trovano nel complesso di Palazzo Pitti, nelle ex Scuderie Reali, nelle Ville Medicee di Castello e Poggio a Caiano, che per anni sono stati affittati a dipendenti dell'amministrazione o a loro eredi a prezzi inferiori fino a cinque volte a quelli di mercato. Con un danno erariale, limitato agli ultimi cinque anni, calcolato dalla Guardia di Finanza in 2,8 milioni.

(f.s.)






news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news