LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze, Gucci sfiler per la prima volta alla Galleria Palatina
Corriere Fiorentino 4/4/2017

Dopo lArt District di New York nel 2015 e i chiostri di Westminster Abbey a Londra nel 2016, questanno Gucci torna dunque alle origini e sceglie Firenze come location del defile della collezione Cruse 2018, in programma il prossimo 29 maggio

Per la prima volta, la sfilata Gucci Cruise 2018 si terr, il 29 maggio, nella Galleria Palatina di Palazzo Pitti, sala mai utilizzata finora per una manifestazione del genere. Lo ha annunciato il presidente e Ceo di Gucci, Marco Bizzarri, nella conferenza stampa di presentazione del progetto complessivo in collaborazione con Uffizi e citt di Firenze che prevede un finanziamento da parte della maison Gucci di due milioni di euro per il restauro del Giardino di Boboli.

Dopo lArt District di New York nel 2015 e i chiostri di Westminster Abbey a Londra nel 2016, questanno Gucci torna dunque alle origini e sceglie Firenze come location del defile della collezione Cruse 2018, in programma il prossimo 29 maggio nelle sale della Galleria Palatina di Palazzo Pitti, mai utilizzata prima dora per una sfilata di moda. Circa 200 mila euro il costo dellaffitto di questi spazi per la maison fiorentina, che si aggiungono ai 2 milioni di euro (spalmati in 3 anni) donati per il restauro e la valorizzazione del patrimonio botanico del Giardino di Boboli.

Una scelta che ha un significato particolare, spiega Bizzarri, poich estremamente coerente con il percorso culturale ed estetico di Alessandro Michele (il direttore creativo della griffe, ndr), che trova nella citt di Firenze e nei suoi capolavori rinascimentali uninestinguibile fonde di ispirazione. Bizzarri ricorda che il Giardino di Boboli stato visitato da quasi un milione di persone lanno scorso. Rappresenta la Versailles italiana - ha spiegato - e cos vorremmo farlo rivivere. Il defile sar ospitato nelle sale dei Pianeti, con un progetto di sicurezza molto accurato. Circa 300 gli ospiti attesi, che saranno accomodati con posti a sedere nelle sale (la maison rinnover anche le luci della galleria Palatina). In effetti la griffe, oggi di propriet del gruppo Kering, continua ad avere uno stretto legame col territorio in cui stata creata nel 1921. Basta ricordare le ultime iniziative, ovvero il progetto di valorizzazione degli arazzi cinquecenteschi nella sala dei Dugento a Palazzo Vecchio e la destinazione del 50% del prezzo del biglietto del Gucci Museo a sostegno di un fondo dedicato alla tutela dei tesori della citt.

http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/arte_e_cultura/17_aprile_04/firenze-gucci-sfilera-la-prima-volta-galleria-palatina-cd510946-193f-11e7-b487-63c501a1dff6.shtml


news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news