LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

A Palazzo Braschi il museo rinnovato come uno specchio della storia di Roma
ALESSANDRA PAOLINI
29 marzo 2017 LA REPUBBLICA

FINO agli anni Ottanta l al terzo piano, con affaccio su piazza Navona, c'erano degli anonimi uffici. Da oggi c' un altro spicchio della citt antica da scoprire. Palazzo Braschi, il museo di Roma, apre al pubblico nella sua nuova veste dopo un restyling e il ripensamento degli spazi che porteranno i visitatori a spasso tra dipinti, sculture, stampe, fotografie e raccolte seguendo un filo tematico. Raccontando cos la storia della capitale attraverso le sue trasformazioni tra il XVII e il XIX secolo.

Nuovi percorsi, dunque, dove protagonisti sono i giochi di piazza, le vedute, le feste, i divertimenti dei nobili e del popolo. Con gli oli a ricordare le grandi ville storiche, l'epopea risorgimentale e la Repubblica Romana. C' poi il fiume coi suoi porti ottocenteschi, la gente a pescare. Un Tevere via di comunicazione per secoli, ma anche dannazione per i romani con le continue inondazioni. Alla documentazione fotografica, realizzata dai Fratelli D'Alessandri durante la costruzione dei muraglioni, sono affiancati quadri di artisti dell'800 e 900 (tra cui G. Aristide Sartorio e Antonio Donghi), a testimoniare il rapporto inscindibile e non sempre facile della citt con il suo fiume.

E infine ci sono gli affreschi. Come quelli cinquecenteschi di Polidoro da Caravaggio e Maturino da Firenze che sono parte del Casino del Bufalo sacrificato per l'apertura di via del Tritone. In una saletta lo spettatore, pu infine immergersi in un filmato sulla storia di piazza Navona: dallo Stadio di Domiziano alla Grande Bellezza di Paolo Sorrentino.

Nove euro e 50 il biglietto per entrare al museo, 16 con la mostra dedicata ad Artemisia Gentileschi. Ma per l'assessore Luca Bergamo, dovrebbe essere gratis. Ed al momento del taglio del nastro che lancia la proposta: Il mio desiderio, che non so se riuscir a vedere realizzato, che i musei della citt e i siti archeologici abbiano tutti l'ingresso gratuito. Lo prendo come ispirazione del mandato. Vedremo in che misura sarpossibile. Oggi non siamo in condizione di liberare tutti questi luoghi ma penso che questo debba essere l'obiettivo. Un sogno e unae provocazione. Nei confronti del ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini, che vorrebbe invece far pagare il biglietto anche per il Pantheon (chiesa/museo di pertinenza statale). Colgo l'occasione per dire di nuovo ha continuato Bergamo che non sono d'accordo con il ministro. Il Pantheon una luogo della citt che deve essere vissuto dai cittadini.

E pi vivibile sicuramente il Braschi. Restaurato in un'ottica di museo senza barriere a misura di tutti si presenta oggi totalmente accessibile. All'interno delle singole sale proposta una selezione di opere - tra le pi rappresentative di ciascun tema - provvista di supporti didattici per la fruizione di ipo e non vedenti. Cittadini e turisti avranno un nuovo spazio nel cuore della citt per vivere la cultura attraverso la scoperta della storia che arriva fino ai nostri giorni. Un luogo inclusivo e accessibile a tutti, ha detto la sindaca Virginia Raggi, presente all'inaugurazione.




news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news