LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Stadio della Roma nel caos: scontro Comune-Regione
Andrea Arzilli
Corriere della Sera - Roma 4/3/2017

Botta e risposta tra Zingaretti e Raggi sul progetto

scontro Raggi-Zingaretti sullo stadio della Roma. Ieri la Regione non ha concesso la proroga chiesta alla Conferenza dei servizi dalla societ giallorossa e da Luca Parnasi. Il termine ultimo per la decisione sul progetto slitta cos al 5 aprile, ma entro il 30 marzo Campidoglio e proponenti dellopera di Tor di Valle dovranno presentare gli atti ufficiali necessari alla decisione finale: la versione del progetto dimezzato e la nuova delibera che dovr assorbire i tagli mantenendo il pubblico interesse. E sul no alla sospensiva si scatena la polemica: Il rappresentate del Comune ha confermato il no al progetto, ha detto Zingaretti. No era sul progetto Pd, c chi strumentalizza la vicenda, la replica di Raggi.

Lo scontro tra Regione e Campidoglio si gioca sullo stadio della Roma. Ieri stata rigettata la richiesta di sospensiva inoltrata alla Conferenza dei servizi dal club giallorosso e dal costruttore Luca Parnasi, il termine ultimo per la decisione sul progetto slitta cos al prossimo 5 aprile. Entro il 30 marzo, per, Campidoglio e proponenti dellopera di Tor di Valle dovranno presentare gli atti propedeutici alla decisione finale (la nuova versione del progetto, quella dalle cubature dimezzate su cui Raggi e la Roma la scorsa settimana hanno trovato la quadra politica) e lulteriore delibera che dovr assorbire i tagli delle tre torri di Libeskind, il ridimensionamento del Business Park e le relative compensazioni pubbliche, mantenendo il pubblico interesse ratificato a dicembre 2014 dallallora sindaco Ignazio Marino.

Il rappresentante unico di Roma Capitale non ha fatto propria la richiesta di sospensiva e confermato invece come definitivo il parere negativo sul progetto: orientamento in pieno contrasto con la comunicazione ricevuta dal sindaco di Roma, la nota del presidente della Regione, Nicola Zingaretti. Il riferimento alla lettera inviata alla Conferenza dei servizi in cui Raggi annuncia di voler esprimere parere favorevole alla richiesta di sospensiva dei proponenti, precisando di considerare non definitivo il no espresso dagli Uffici comunali nella valutazione del primo febbraio. Lettera, per, non sostenuta da alcun atto ufficiale, tipo una memoria di giunta o una delibera, a certificare sia il nuovo orientamento dellamministrazione sia la volont di procedere verso un time-out dei lavori. Cos, quando il capo del dipartimento Urbanistica, Annamaria Graziano, stata chiamata ad esprimersi nel merito ha dovuto farlo sullunico progetto incardinato nelliter, cio quello da un milione di metri cubi di cemento targato Marino e appena bocciato da Raggi. Che, poco dopo, ha precisato: Roma Capitale ha espresso un parere negativo con prescrizioni relativamente al progetto dello stadio di Tor di Valle presentato dalla giunta del Pd. Come gi detto, questa amministrazione pronta a valutare positivamente i miglioramenti gi definiti nel corso del confronto con la As Roma. Entrando nel merito della mancata sospensione, risulta che siano stati gli uffici della Regione a non volerla concedere, diversamente da quanto assicuratoci nei giorni precedenti. Spiace che in Regione qualcuno cerchi di strumentalizzare questa vicenda che abbiamo sbloccato dopo sei anni di immobilismo. Nuovamente si cerca di fermare il cambiamento e creare confusione con vecchi trucchi.

Un inconveniente tecnico derubricabile a gaffe del Campidoglio, dunque. Il progetto non collassa, ma anzi inizia la corsa contro il tempo per la presentazione degli atti concreti, nuove planimetrie e nuova delibera. Mentre sullo sfondo i vincoli della Soprintendenza resistono come elemento che pu far saltare il banco per un iter che rischia di ricominciare con una nuova Conferenza. Tanto basta a scatenare lo scontro su tutti i livelli. Il Pd contro il M5S, mentre la Roma di James Pallotta, comunque ottimista, resta nel mezzo. E la protesta della base M5S che si riaccende appena esce linto ppo che alcuni leggono come ammutinamento dei resilienti berdiniani dellUrbanistica. Ora tifiamo per la Soprintendenza: i grillini ortodossi sperano ancora.



news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news