LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PAVIA DI UDINE - Un altro ricorso sull’elettrodotto
di Paola Beltrame
21 febbraio 2017 IL MESSAGGERO VENETO

PAVIA DI UDINE Via al completamento, come riferito, dell'elettrodotto Redipuglia-Udine ovest, realizzato in buona parte con i piloni installati e i conduttori in parte tesi. Lo stop imposto dal Consiglio di Stato in seguito all'azione di Basiliano, Lestizza, Mortegliano, Pavia di Udine, Palmanova, Trivignano e San Vito al Torre e di un comitato è stato superato da nuova autorizzazione del ministero dello sviluppo economico. La notizia non coglie di sorpresa i sindaci dei 7 Comuni, né il referente del comitato Per la vita del Friuli rurale, Aldevis Tibaldi. Un altro ricorso al Tar è pronto per chiedere la sospensiva mirando sempre all'interramento dell'infrastruttura. I tempi stringono: il cantiere riapre il 22 marzo. L'irregolarità evidenziata riguarda la procedura per cui il parere non favorevole del ministero dei beni culturali è stato superato per intervento del consiglio dei ministri, secondo i ricorrenti senza rispetto delle procedure. E appare anomalo il parere del ministero dell'ambiente, favorevole all'opera per motivazioni economiche e non ambientali. Non ricorrerà il comitato di Tibaldi, tuttavia solidale con i Comuni nel rilevare inesattezze nella procedura e nel ritenere inaccettabili i motivi addotti da Terna sulla necessità dell'infrastruttura. «Abbiamo vissuto senza quell'elettrodotto e i consumi sono in caduta. Lo Stato subisce le decisioni di Terna», dice Tibaldi, sconcertato dal fatto che «Renzi ha sanato il contrasto fra ministeri imponendo il sì su istigazione di Serracchiani». «Non siamo contrari all'opera, ma agli impatti in linea aerea» ribadisce il sindaco Emanuela Nonino di Pavia di Udine. Sul tracciato una massiccia sottostazione e danno paesaggistico per Risano e Chiasottis, oltre che alle coltivazioni. Il sindaco Zanin di San Vito al Torre: «Siamo uno dei Comuni con più km di tracciato che taglia in due il territorio fra capoluogo e Nogaredo». E il collega di Trivignano, Fedele: «Un pilone di 64 metri deturpa uno dei borghi più belli d'Italia, Clauiano. Che cosa conta che il prgc vieti opere impattanti?».




news

01-04-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 1° aprile 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news