LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CASERTA-Tutela dei beni culturali, Caserta istituisce lUfficio Unesco al Comune
www.corrieredelmezzogiorno.corriere.it, 23/02/2017

Iniziativa della Giunta guidata dal sindaco Marino: la valorizzazione del patrimonio artistico e monumentale deve costituire il volano delleconomia cittadina e provinciale



La Giunta comunale di Caserta, su proposta del sindaco Carlo Marino e dellassessore alla Cultura Daniela Borrelli, ha approvato la delibera di istituzione dellUfficio Unesco. Il nuovo ufficio nasce con i seguenti obiettivi: redigere e monitorare il Piano di gestione previsto dalla Convenzione Unesco 1972 ai fini della promozione, della conservazione, valorizzazione e gestione sostenibile del Sito Unesco Reggia di Caserta, Acquedotto vanvitelliano e Complesso di San Leucio; attivare e coordinare collegamenti efficaci tra soggetti competenti e portatori di interesse, pubblici e privati, che operano presso il predetto Sito Unesco; individuare Linee Guida e progetti comune di azione da inserire nel Piano di Gestione; coordinare la gestione dei finanziamenti destinati al Piano di Gestione ed ai relativi Piani di Azione; redigere periodicamente relazioni in ordine allo Stato di Conservazione del Sito e sulle eventuali variazioni del Piano di gestione e dei Piani di Azione; promuovere, realizzare e coordinare studi e ricerche sulla storia della citt, del territorio e del patrimonio monumentale. La delibera prevede anche che il Comune attiver tutte le forme di cooperazione con i soggetti istituzionali coinvolti nella gestione e valorizzazione del Sito Unesco, con particolare riferimento alla Regione Campania per quanto riguarda la realizzazione di un sistema integrato per la promozione dei siti Unesco e ad Icomos Italia - Consiglio Nazionale Italiano dei Monumenti e dei Siti - organizzazione internazionale non governativa senza fini di lucro, che potr coadiuvare lUfficio Unesco nello svolgimento delle proprie attivit.


Cos rilanciamo il turismo

Listituzione del nuovo Ufficio Unesco rappresenta un ulteriore passo ha spiegato il sindaco Carlo Marino verso quellopera di rilancio del turismo che abbiamo avviato da quando ci siamo insediati. La valorizzazione del nostro patrimonio artistico e monumentale deve essere il volano delleconomia cittadina e dellintera provincia. Questa la vera risorsa su cui puntare ed per questo motivo che puntiamo ad una ottimizzazione del coordinamento, della gestione e della valorizzazione dei nostri beni patrimonio dellumanit, insieme alle altre istituzioni nazionali e locali di riferimento . Come scriviamo nel provvedimento adottato oggi ha aggiunto lassessore Borrelli - lessere riconosciuti come Territorio del Patrimonio dellUmanit rappresenta una grande responsabilit per lintera Citt di Caserta e, conseguentemente, comporta la consapevolezza di far parte di un luogo che rappresenta un contributo deccezionale valore per la storia e la cultura dellumanit. Per tale motivo lavoreremo con tutte gli attori istituzionali e con le associazioni gi presenti sul territorio, a partire dal Club Unesco di Caserta, per rilanciare e valorizzare sempre di pi il nostro straordinario patrimonio monumentale.



news

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

22-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 agosto 2019

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news