LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-Due busti di Palmira restaurati dall'Iscr
Federico Castelli Gattinara
www.ilgiornaledellarte.com, 16/02/2017

Mentre i fanatici di Daesh continuano a infierire sulle rovine dellantica, gloriosa e cosmopolita Palmira, due busti funerari del museo annesso al sito, fatti a pezzi dai miliziani poi recuperati nei mesi della riconquista da parte delle truppe russo-siriane (marzo-dicembre 2016), sono arrivati a Roma via Beirut grazie allAssociazione Incontro di Civilt presieduta da Francesco Rutelli.

Esposti dal 7 ottobre all11 dicembre scorso alla mostra al Colosseo Rinascere dalle distruzioni. Ebla, Nimrud, Palmira, ideata e curata sempre da Francesco Rutelli insieme allarcheologo Paolo Matthiae, subito dopo i busti e i loro frammenti sono andati allIscr per un restauro, oggi quasi completato, visitato questa mattina dal ministro Franceschini e da Rutelli e presentato alla stampa estera. Il restauro dei due busti funerari del II-III secolo d.C, icone dellarte ferita a Palmira, il frutto di una complessa operazione diplomatica che dimostra limpegno del Governo italiano e la qualit riconosciuta a livello internazionale dei nostri istituti di restauro, ha dichiarato il ministro che, aspettando il G7 di fine maggio a Taormina, ha ricordato il primo G7 della cultura, specificatamente sui temi della tutela, indetto il 30 e 31 marzo a Firenze e propedeutico allappuntamento di due mesi dopo in Sicilia.

I busti in calcare, datati al II-III secolo, avevano entrambi i volti distrutti. Il restauro di quello femminile (una donna velata e con ricchi gioielli, una fascia sulla fronte con perle e ricami, collane di grani di varie dimensioni e una lussuosa spilla a fermare il mantello alla spalla) stato completato. Quello maschile (un personaggio con toga e mantello, che tiene in mano un rotolo e ai lati della testa presenta il proprio nome scritto in rosso in greco e in palmireno) quasi. Il suo volto, di cui si erano recuperati solo due grandi frammenti, presenta una grossa porzione mancante a sinistra, studiata e ricostruita tramite modellazione 3D e stampa in materiale sintetico. Nei prossimi giorni lintegrazione, del tutto reversibile, sar applicata e poi stuccata in modo mimetico, con una finitura in malta per renderne pi omogenea la cromia. Completato il lavoro, le due sculture torneranno a casa, nella speranza che sar possibile rivederle nel Museo di Palmira, in pace e in sicurezza. Da parte nostra, ha aggiunto Rutelli, si tratta anche di un omaggio al curatore Khaled al-Asaad, ucciso per non aver voluto collaborare alla devastazione del patrimonio cui aveva dedicato la sua intera vita.



news

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

20-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

Archivio news