LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cattolici sveglia! Fate qualcosa contro labbandono
Edoardo Semmola
Corriere fiorentino 15/2/2017

Natali: lingresso dovrebbe sempre essere gratuito, ma i soldi in qualche modo vanno trovati

Per come la vedo io dovrebbe essere tutto gratis ci che educativo e culturale. Quindi a maggior ragione le chiese!
Antonio Natali degli Uffizi stato direttore. Oltre a essere un cattolico osservante. E sul ruolo dei luoghi di cultura, oltre che di culto, ha le idee molto chiare: lei dunque contrario al biglietto?
Di principio s, assolutamente s. I luoghi di educazione e di cultura non devono essere luoghi di denaro. Ma occorre fare dei distinguo.
Per esempio?
Chiese e musei dovrebbero essere fruibili senza biglietto perch lo Stato e gli altri enti preposti hanno o dovrebbero avere lobbligo di manutenerli come si deve. Invece ci non accade.
E quindi?
Quindi diviene una questione di sopravvivenza: da qualche parte i soldi vanno trovati. Se non ci pensa lo Stato troviamo dei mecenati, o un altro sistema. Certo, se lalternativa vedere delle opere darte in rovina perch entra lacqua dal tetto come accade in San Niccol con il povero don Gamucci costretto a mettere le bacinelle per terra... a proposito, ma ci pensiamo che l dentro ci sono quadri del secondo cinquecento di importanza inaudita? Ecco, in quel caso che si ricorra pure al biglietto. Ma stiamo parlando di una dimensione patologica e non fisiologica.
Sta parlando come direttore di museo e curatore darte o come intellettuale cattolico?
Sto parlando come cittadino che anche curatore e cattolico. Le tre cose convivono nella medesima opinione: lo Stato deve fare in modo che si possa godere delle opere darte e delle chiese gratuitamente.
Vede il pericolo di nuovi mercanti nel tempio?
I mercanti di Gerusalemme nel tempio ci vendevano la caciotta, non restauravano la Torah. Quindi no, sono due cose diverse. La mia contrariet al biglietto a prescindere: sono convinto che la ricchezza di una citt come la nostra non risieda nei biglietti staccati ma nella capacit di trattenere i due milioni di visitatori per 3 giorni invece che per 2 ore.
Da cattolico, che sentimenti prova di fronte a queste situazioni?
Mi d molto fastidio, anzi ci che pi detesto, lipocrisia della gente. Per esempio quelli che si lamentano per lo stato di abbandono di una chiesa, ma dopo la messa non lasciano nemmeno un obolo. Mi rivolgo proprio ai cattolici: andate in chiesa a vedere i problemi di Santo Spirito invece di dirvi cattolici a parola e non fare niente di concreto. Ges vi avrebbe definito sepolcri imbiancati.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news