LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Museo Filangieri ritrova il suo portone Il Fai paga il restauro
STELLA CERVASIO
9 febbraio 2017 la repubblica



NON riuscito a battere il Museo Tot, nella classifica Fai del "Luogo del cuore" pi votato dai napoletani. Il portone monumentale di quel piccolo gioiello del Museo Filangieri non ha avuto i 40mila voti del palazzo dove ancora non si riusciti a dare il via all'omaggio al principe della risata. Ma il Fai della presidente Maria Rosaria de Divitiis intervenuto con Banca Intesa e la Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio. E ora l'ingresso del museo di via Duomo torna a risplendere. Di preferenze ne ha prese 5.000 che, comunque, come ha osservato per la soprintendenza Laura Giusti, non sono poche per un monumento che spesso defilato. Anche perch - non va dimenticato - i tanti anni di chiusura l'hanno messo in disparte. Non pi cos ed sempre aperto grazie al conte Giampaolo Leonetti, ex soprintendente anche del Pio Monte della Misericordia e ora direttore del Filangieri. Era quasi illeggibile, il portone in castagno e noce, tanto da non permettere pi di capire addirittura se fosse stato di legno o in altro materiale, ricoperto com'era di un multistrato di vernice, stucco e colla, che debordavano anche sulle borchie in ghisa.

Per sei mesi un trabattello montato davanti al portone stato "abitato" dalle restauratrici Maria Rosaria Di Leo con Graphite srl, Tina De Conso e Teresa Donadio, che sotto la guida di Angela Schiattarella, hanno portato a termine l'impresa. Costata circa 10mila euro, la met del restauro finanziato dal Fondo per l'ambiente italiano.

Il nostro prossimo obiettivo ha detto Misa de Divitiis - dovr essere acquisire Villa Livia, un gioiello svelato dalla fiction tv tratta dai "Bastardi di Pizzofalcone".

La villa del Parco Grifeo, di propriet del Museo Filangieri, abbandonata, ma Italia Nostra si batt per il vincolo monumentale. Un'altra urgenza il portone del palazzo di Diomede Carafa di via San Biagio dei Librai, quello della famosa testa di cavallo che avrebbe fatto parte di una scultura di Donatello. Pi complicato spesso, per, intervenire per un restauro in caso di beni di propriet di privati. Rivolge perci un appello al ministero dei beni culturali Giampaolo Leonetti: La legge sull'Art Bonus andrebbe modificata perch esclude soggetti giuridici come il nostro museo, ma anche come altre istituzioni, come la fondazione Real Monte Manso di Scala o l'Opera Pia San Giuseppe dei Nudi che da tanti anni svolgono un servizio pubblico. Chi vuole contribuire al restauro di questi tesori non potr mai usufruire di agevolazioni fiscali . L'altra met della quota per il restauro del portale stata raccolta dall'associazione "Salviamo il Museo Filangieri onlus" capitanata da Piera Leonetti. Il museo risale all'ultimo quarto dell'Ottocento per volere del principe Gaetano Filangieri, che nel quattrocentesco Palazzo Como (sul portone sopravvive lo stemma con luna e stelle) sistem donandola alla citt la sua collezione di dipinti, armi, porcellane e documenti d'archivio, con una biblioteca. Il restauro terminato da poco tempo, ma ci vorranno altri fondi per adeguare il sito agli standard europei. Esposti anche i disegni acquerellati di Filangieri per il portone: Nadia Barrella, Guido Cabib e Luca Manzo li hanno ritrovati in archivio, si sono rivelati una guida preziosa per il restauro. Per esempio, svelando le bocciardature, cio i colpi di bulino che creavano un effetto chiaroscuro perso nei decenni a causa delle manutenzioni "poco rispettose".



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news