LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - "A Ercolano stesso modello vincente"
10 febbraio 2017 la repubblica



L'INTERVISTA/ PARLA IL NEO DIRETTORE DEL PARCO ARCHEOLOGICO FRANCESCO SIRANO

IL modello Pompei, promosso dalla commissaria Cretu, quello al quale vuole ispirare la sua azione il neo-direttore di Ercolano, Francesco Sirano. Il parco archeologico divenuto autonomo grazie alla riforma Franceschini , assieme ai musei e siti dei Campi Flegrei, la nuova scommessa dei beni culturali in Campania. Sirano un funzionario bravo e preparato - dice a Repubblica il ministro Franceschini - dovr affrontare un tema importante e proseguire il rapporto con la Fondazione Packard. Sirano ancora a lavoro nel sito di Cuma e Baia, appena nominato ufficialmente prender possesso del nuovo incarico.

Dottore Sirano, quando andr a Ercolano?

Non vedo l'ora di iniziare. Spero di essere tra i primi contratti. So che mi aspetta un compito importante, voglio studiare le carte e la situazione per vedere come migliorare i servizi, avere pi custodi: sono 36 al momento su 51 dipendenti. Parler con il personale, voglio valorizzare e coinvolgere tutti.

Come pensa di muoversi da direttore?

Sono partito dall'esperienza compiuta a Pompei dove ho lavorato per 2 anni e mezzo al Grande progetto. Ho diretto il Piano della conoscenza, occupandomi di attivit di monitoraggio e studio che rientrano a pieno nelle nuove competenze di un parco archeologico. Questo mi aiuter molto: voglio mutuare il metodo di lavoro che ho imparato a Pompei, dove c'era un confronto continuo di idee, con incontri quotidiani tra tutti quelli che si occupavano di un progetto o di un cantiere.

Gli scavi di Ercolano non sono in un territorio facile...

Far riferimento al Comune, all'Herculaneum Conservation Project, alla Soprintendenza Pompei - con la quale condividiamo il sito Unesco - alla Facolt di Agraria, all'Ente ville vesuviane. Penso a un sito integrato con la citt, che diventi uno spazio aperto, in parte frequentabile anche senza pagare il biglietto.

A Ercolano trova l'quipe di Packard. Come si muover?

Ho gi preso contatto con i miei colleghi, hanno fatto un lavoro ottimo. Ci sono molti progetti pronti, che vanno solo aggiornati. Con loro far fronte nella prima fase al lavoro progettuale che ci attende, in attesa di completare la pianta organica.

E il museo targato Renzo Piano?

So quello che ho letto sulla stampa. Riprender i contatti. L'idea di esporre qui i reperti che non sono finiti al Mann buona, poi vedremo dove e come farlo.

(a. fe.)



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news