LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze. Biblioteca Nazionale, lira dei lettori in bus per la fermata Nazi
Edoardo Semmola
Corriere fiorentino 8/2/2017

Prossima fermata Lungarno della Zecca Vecchia Biblioteca Nazi. Lo scandisce bene lautobus: Nazi. Lo scrive a chiare lettere rosse scintillanti sul led alle spalle del conducente. E lo pronuncia con voce meccanica limpida e inconfondibile. E tra i passeggeri lironia si mischia alla lamentela. Lui lautobus della linea 23 che quando arriva in prossimit di piazza de Cavalleggeri dove ha sede la Biblioteca Nazionale Centrale si lancia in un'abbreviazione incauta e a gran voce annuncia la fermata Nazi che sta per Nazionale, venti metri pi avanti proseguendo sul lungarno. Termine abbreviato con un po troppa leggerezza, tanto che in questi mesi diverse decine di avventori della Biblioteca Nazionale hanno ritenuto di doversi lamentare e far notare alla direzione di piazza de Cavalleggeri il nome decisamente inappropriato usato dallAtaf per denominare questa fermata. Le lamentele si sono accumulate nel tempo. Scritte, telefoniche, a voce in portineria. Tanto che, il primo dicembre scorso, la direzione della Biblioteca ha deciso di rompere gli induci si rivolta direttamente alla segreteria dellazienda di trasporti: Gentilissimi scrivono dalla direzione Nazionale alla segreteria di Ataf una collega mi segnala che, sicuramente per mancanza di spazio, la denominazione della Fermata Zecca Vecchia Biblioteca Nazionale (cos presente anche sul sito di Ataf) stata abbreviata in Biblioteca Nazi e con questo stesso nome viene annunciata vocalmente allinterno del bus. Per motivi che facile intuire, vi saremmo grati se labbreviazione potesse essere Naz o anche semplicemente Biblioteca e annunciata come Biblioteca Nazionale. Ringraziando per lattenzione, invio cordiali saluti. La Biblioteca ringrazia per unattenzione che per, a distanza di due mesi, non ha ancora avuto. Nessuno ci ha risposto n considerato, fanno sapere. Solo nella giornata di ieri si sono contati altri sei frequentatori abituali della Nazionale preoccupati di segnalare ancora quanto sia spiacevole sentire la parola nazi scandita dalla voce del computer del bus applicata a questo ente culturale. Compresa unanziana signora che, con tono di sconforto, ha chiamato il centralino dicendo: Sono ebrea e non riesco pi a venire da voi in biblioteca con il bus perch ogni volta che arrivo alla fermata sono costretta ad ascoltare quella voce e mi sento male. Vi prego, fate qualcosa.



news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news