LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Turismo a Pisa, totem multimediali: "Numeri da flop, spesa enorme inutile"
07 febbraio 2017 PISA TODAY




Un ingente investimento senza risultati tangibili. E' quello che la lista 'Una Citt in Comune-Rifondazione Comunista' dice dei totem multimediali, le installazioni che nei progetti dell'amministrazione avrebbero dovuto dare informazioni circostanziate ai turisti in visita in citt.

"Tre anni fa - spiega Ucic-Prc - sostenevamo che si trattasse di un'impresa senza senso in epoca di app e di smartphone, uno spreco ingiustificabile: 1,7 milioni alle aziende Space di Prato, Inera di Pisa, Telnet System di Lucca e Jacini di Firenze, di cui 978mila provenienti dai fondi Piuss e 717mila direttamente dall'amministrazione comunale. Una cifra enorme. Oggi quei totem giacciono soli e abbandonati, non risultando utili nemmeno come cartelli pubblicitari, mentre le tradizionali bacheche di comunicazione sociale gestite dalle associazioni, che tanti cittadini (magari quelli meno avvezzi a usare il web) amavano consultare, sono state sfrattate".

Il giudizio negativo scaturisce dall'analisi dei dati sull'utilizzo delle strumentazioni: "Nei nove mesi trascorsi da gennaio a settembre 2016 meno di dieci visitatori al giorno si sono fermati per quelli del centro, una persona al giorno davanti a quelli di Piazza del Duomo, poco pi di uno alla settimana in quello del parcheggio di via Pietrasantina. I numeri, resi noti dal vicesindaco Ghezzi a seguito di una nostra interrogazione, raccontano il fallimento totale di questa costosissima iniziativa".

"Se poi si pensa - insiste la lista - che anche la vendita pubblicitaria andata malissimo, con 10 pubblicit a pagamento di privati che passano a tutto schermo e una sola collaborazione attivata nel 2015 per un banner per 3 mesi, ci si chiede se qualcuno render mai conto di questo clamoroso flop e della spesa relativa. E cosa intende fare il Comune, adesso che l'affidamento all'associazione d'impresa che li gestisce in scadenza?".

Un sistema completamente da rivedere per Ucic-Prc: "I totem multimediali sono stati uno dei punti di forza della politica di promozione turistica a Pisa, e questo dice tutto. Ai turisti farebbe certamente pi piacere trovare una degna cartellonistica, o aperto l'Info Point di Piazza del Duomo anche dopo le 15 nei mesi invernali, o ancor pi trovare aperto e in buono stato di salute il complesso di San Francesco: finalmente la Soprintendenza ha dato avvio al restauro del tetto della chiesa, ma il chiostro versa ancora in una situazione drammatica. Appena qualche settimana fa l'assessore Serfogli approfittava della presenza di Vittorio Sgarbi per lanciare l'ennesimo appello alla ricerca di fondi, chiss se gli ha raccontato, tra le altre, la storia dei 717mila euro spesi per i pannelli multimediali. Al di l delle trovate pubblicitarie, la promozione turistica ben altra cosa".

http://www.pisatoday.it/politica/totem-multimediali-pisa-fallimento-ucic-prc.html


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news