LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Piazza Dante si ribella al mosaico
Lilli Garrone
Corriere della Sera - Roma 2/2/2017

Una settimana fa il ritrovamento di un pavimento a mosaico sotto ledificio della Cassa Depositi e Prestiti in piazza Dante. Una scoperta importante ora al sicuro in grandi casse. Ma si pone il problema della sua collocazione. Lidea di delocalizzarlo nella piazza. Bocciata dai residenti che preferiscono il giardino.

Piazza Dante: lultima scoperta archeologica solo una settimana fa, un pavimento a mosaico che rappresenta paesaggi e giardini, come spiega larcheologa Mirella Serlorenzi. E gli scavi, che hanno gi portato alla luce una sala semicircolare affrescata degli Horti Lamiani (denominata Volta Gatti dal nome del primo scopritore Giuseppe Gatti agli inizi del 900) dureranno ancora due settimane al di sotto delledificio della Cassa Depositi e Prestiti. La scoperta importante: unaula ben conservata nelle sue decorazioni, dalle prime in pasta vitrea alle ultime che riprendono i decori della Domus Aurea (motivo per cui per questi Horti di un aristocratico del I secolo, Lucio Elio Lamia si pu parlare di una sorta di Domus Aurea prima di quella di Nerone), che adesso al sicuro in grandi casse e che sar de-localizzata. La sistemazione ideata dalla Soprintendenza e dallarchitetto Stefano Borghini sulla stessa piazza, ridisegnata secondo il sottostante tracciato archeologico, con scalee per riprendere l aspetto dei giardini imperiali, e con un edificio in muratura circolare, per contenere la curva della sala allinterno, con una parte vetrata anche per proiezioni multimediali che raccontino le meraviglie di questi primi edifici al di l delle Mura Serviane . Ma con che soldi si realizzer ? Ci stiamo lavorando la risposta.

Delle scoperte e del progetto si parlato ieri a Palazzo Massimo nel primo Percorso di informazione e consultazione con i cittadini del quartiere per la riqualificazione della piazza. Comitati e cittadini che si sono espressi per lo pi contrari a nuove costruzioni nel giardino, pur chiedendo pi illuminazione, sicurezza, la collocazione della Volta Gatti in spazi vicini, magari nella pi grande piazza Vittorio.

Abbiamo deciso fin da subito di de-localizzare questo ritrovamento - spiega il Soprintendente Francesco Prosperetti - anche per valorizzarlo perch stato trovato ad una quota abbastanza profonda. La prima idea - aggiunge - stata allinterno dello stesso palazzo ma poich non sarebbe stato facile entrarvi, lidea di portarlo dal sottosuolo a piazza Dante ci sembra un contributo per il quartiere. E la presidente del I Municipio Sabrina Alfonsi parla di un intervento da collegare ad altri nel rione come piazza Vittorio e Colle Oppio, per portare a nuove vocazioni turistiche.

Ma i primi interventi sono una doccia gelata: Non si pu immaginare di occupare con nuove costruzioni uno dei pochi spazi verdi, dice Marina Fresa; Il giardino rimanga giardino afferma Federica Peschiera; Paolo Spaziani propone piazza Vittorio oppure il grande cortile allinterno della scuola. E l8 febbraio si ricomincia.



news

15-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news