LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Banche, il museo virtuale con le opere degli istituti annunciato dallAbi nel 2015 resta virtuale: non mai nato
di Manlio Lilli
IL FATTO QUOTIDIANO | 30 gennaio 2017



"Circa 300.000 tra quadri, sculture, arazzi e ceramiche prenderanno nel tempo una nuova vita digitale a favore della collettivit, in uno spazio senza muri, orari e distanze", garantiva l'associazione bancaria. Ma all'indirizzo www.muvir.eu c' solo una pagina bianca. La spiegazione? Ci stiamo lavorando, ma un progetto complesso"


Ci stiamo lavorando, ma un progetto complesso. Proprio per questo non possibile formulare ipotesi sui tempi che serviranno (saranno necessari) per la sua realizzazione (per portarlo a compimento). Lufficio stampa dellAssociazione Bancaria Italiana non aggiunge molto al poco che si sa sul MuVir, il Museo virtuale delle collezioni darte delle banche italiane. Nessuna informazione in pi sullo sviluppo delliniziativa presentata il 25 novembre 2015 dal presidente dellAbi Antonio Patuelli, alla presenza del ministro dei Beni e delle Attivit Culturali e del Turismo Dario Franceschini e del direttore dei Musei Vaticani, Antonio Paolucci.

Il Museo Virtuale sar una grande esposizione digitale permanente di dipinti, sculture, fregi, fotografie, ceramiche, monete e arredi, custoditi nei palazzi e nelle collezioni private delle banche italiane. Per i visitatori siano esse scuole, accademie, universit, singoli individui, sar possibile consultare e utilizzare il patrimonio che le banche condivideranno come materiale di studio e approfondimento: ognuno potr creare un proprio percorso museale autonomo tra i capolavori custoditi dalle banche che partecipano al progetto, diceva Patuelli.

Dalle sedi delle banche, circa 300.000 tra quadri, sculture, arazzi e ceramiche, prenderanno nel tempo una nuova vita digitale a favore della collettivit, in uno spazio senza muri, orari e distanze, per esaltare le emozioni che si creano tra un oggetto darte e lo spettatore, scriveva sul suo sito il Mibact. Da Filippo Lippi al Perugino, da Caravaggio a Tintoretto, da Hayez a Canova e Boccioni, fino a Andy Warhol e ai pi giovani artisti del contemporaneo. Una piattaforma digitale, in italiano e inglese, accessibile al pubblico con un clic. Un grande progetto realizzato seguendo rigorose norme di tutela e conservazione. Nulla lasciato al caso. La catalogazione delle opere? Secondo criteri globalmente riconosciuti e tali da consentire il dialogo dei dati con quelli della grandi reti culturali mondiali. Il portale? Uno strumento dove le opere sono consultabili e corredate, nei casi pi rilevanti, di approfondite informazioni storico-artistiche. Insomma uno spazio virtuale entro cui il pubblico pu muoversi, decidendo di volta in volta di ordinare le opere secondo criteri variabili e personalizzati.

Oltre alla definizione del progetto, se ne erano indicate anche le tempistiche. Nella primavera 2016 la prima ala digitale. Poi il resto grazie al coinvolgimento degli istituti bancari presenti in Italia che, a partire dal 26 novembre, saranno chiamati ad allestire le sale inserendo schede e fotografie delle opere di loro propriet. A quattordici mesi dalla presentazione e a sette mesi dallapertura della prima ala, per, non c nulla di quanto era stato promesso. Nessun Museo, nessun portale, dal momento che, ad oggi, allindirizzo esistente non corrisponde alcun contenuto. Cos per saperne qualcosa non rimane che andare sulla sezione Cultura del portale dellAbi.

Il Museo Virtuale delle Banche operanti in Italia avr un ruolo decisivo nellampia diffusione e nella comunicazione delle opere darte possedute delle banche, che costituiscono una parte rilevante del patrimonio culturale nazionale, aveva assicurato Patuelli. Finora niente diffusione e niente comunicazione. Che proprio le banche non abbiano fatto i conti con le pi che preventivabili difficolt dellimpresa?



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news