LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BELLUNO - Cos si afferma il ruolo che la citt merita
di JACOPO MASSARO
26 gennaio 2017 CORRIERE DELLE ALPI



Pochi sanno che quasi la met del territorio dolomitico, riconosciuto dall'Unesco patrimonio dell'umanit, appartiene alla provincia di Belluno. Un territorio che ha forgiato sulla propria unicit la storia, la cultura e il sistema economico di tutto il bellunese: basti ricordare che ai tempi della Repubblica veneta i boschi e le miniere delle nostre vallate costruivano la propria fortuna rifornendo l'Arsenale, cuore dell'industria navale veneziana. Un territorio splendido, patria non a caso di artisti della portata di Tiziano Vecellio, Sebastiano e Marco Ricci, Ippolito Caffi, ma anche terra di origine, in tempi pi recenti, di personaggi quali Dino Buzzati e il fotografo Mario De Biasi. Belluno divenuta celebre, in tutta Europa, per l'eccellenza del sistema ambientale e, poi, per l'ecosistema urbano e la qualit della vita; eccellenze che talora hanno adombrato la ricchezza di storia, di arte e tesori da salvaguardare, valorizzare e condividere. Oggi, con il restauro del settecentesco Palazzo Fulcis e il trasferimento al suo interno delle opere museali, si ricolloca questo grande patrimonio nella giusta sede, la pi prestigiosa della Citt, affermandone, finalmente, il ruolo che merita. L'auspicio che il nuovo Museo - punto di arrivo di un percorso durato decenni, portato a termine grazie al determinante sostegno di Fondazione Cariverona - sappia rapportarsi con le pi importanti sedi museali nazionali ed europee, proponendosi come fulcro di crescita per la Citt, per le citt alpine e per il Veneto e, anche, fonte importante di attrattiva turistica per l'intero territorio. Palazzo Fulcis solo il punto di partenza nel ripensare la cultura del territorio: sono in corso di realizzazione un nuovo museo archeologico, un nuovo museo naturalistico, un nuovo spazio pubblico per l'allestimento di mostre di grande respiro (Palazzo Bembo) e la ristrutturazione dell'Auditorium e di Palazzo Crepadona, che oggi ospita la biblioteca e domani sar anche un centro culturale per i giovani. Belluno, che fino a ieri era la Citt dell'ambiente e della qualit della vita, grazie a tanti e lungimiranti investimenti da oggi si riscopre anche Citt della cultura. Sindaco di Belluno




news

18-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news