LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI - "Cos durante un'immersione ho trovato la dea Afrodite"
VITTORIO RICAPITO
27 gennaio 2017 LA REPUBBLICA





VA A PESCA al largo di cappo San Vito, nel Mar Grande a Taranto, e trova una statua in bronzo di epoca ellenistica a 15 metri di profondit. Il protagonista dell'insolito ritrovamento si chiama Luca Dinoi, 28 anni, maestro di tennis e appassionato di pesca subacquea. La statuetta bronzea alta circa 80 centimetri e raffigura una donna, probabilmente la dea Afrodite, che si deterge il piede. Secondo le prime stime degli archeologi risale al IV secolo avanti Cristo. Il giovane sub racconta con emozione il momento del ritrovamento.

Ero alla mia quarta immersione invernale, la prima da solo. Al tramonto sono sceso in apnea ad una profondit tra i dieci e i quindi metri. Mi appostavo nella poseidonia, l'erba alta marina, sperando di far avvicinare una spigola quando ho sentito qualcosa di strano sul fondale sotto al gomito sinistro. Ho pensato a un detrito ma ho subito notato che era un oggetto sferico di colore verde. Era parte della testa della statua che emergeva dall'argilla. Dopo un po' di immersioni ho liberato la statua dai detriti e l'ho portata su. Non stato per nulla facile perch non uso le bombole e la statua pesa almeno 15 chili. Quando sono risalito ero stanchissimo.

Ha visto altro l sotto?

S quando ho sollevato la statua il piedistallo ha urtato contro un pezzo di anfora nera e rossastra con delle figure nere disegnate ma ero troppo stanco per scendere ancora. Ho avvisato le autorit che hanno interdetto quel tratto di mare per evitare azioni di sciacallaggio. Nei prossimi giorni torner sul posto con i sub e gli mostrer dove l'ho trovata.

Poi ha deciso di consegnare la statua al sindaco di Taranto Ippazio Stefno Devo ammettere che inizialmente aveva pensato di tenerla ed esporla in salotto, nonostante emanasse un odore tremendo. Mio padre mi ha detto che andava subito consegnata alle autorit. Ho preferito il sindaco perch la sovrintendenza l'avrebbe portata a Roma, invece ho chiesto che resti a Taranto .

Non ha pensato potesse essere un falso?

Il sindaco ha chiamato un archeologo che quando l'ha vista rimasto senza parole per qualche minuto. Poi ci ha spiegato che alcuni particolari, come la tecnica di fusione, i chiodi nelle braccia tagliati e levigati, erano coerenti con le tecniche dell'et greca. Mi auguro che la tesi sia confermata. Nelle acque di Taranto c' un museo immenso che aspetta solo di essere scoperto.



news

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

12-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 12 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news