LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - "La Grande Brera va avanti senza diaspore"
19 gennaio 2017 LA REPUBBLICA



IL CASO/ LA NEOPRESIDENTE DELL'ACCADEMIA POMODORO RASSICURA SUL TRASLOCO

IL progetto Grande Brera va avanti. Il protocollo d'intesa fra i ministri competenti verr firmato a fine mese. Al suo primo discorso pubblico, in occasione dell'inaugurazione dell'anno accademico, la nuova presidente dell'Accademia delle belle arti Livia Pomodoro approfitta della platea per dichiarare la sua posizione. Celebrazioni come questa sono il momento per esprimere la nostra visione per il futuro e dare speranza ai giovani perch quello che facciamo rivolto soprattutto a loro spiega Pomodoro. Che assicura: Non ci sar alcuna diaspora. Continuiamo sul lavoro fatto finora iniziando un percorso condiviso. Sar una strada faticosa, difficile, magari non comprensibile subito a tutti, ma dimostriamo che si pu fare .

Nel suo intervento non fa alcun riferimento alle dure polemiche che negli anni hanno accompagnato il progetto di trasferimento di una parte dell'Accademia negli spazi liberati della caserma di via Mascheroni. La Grande Brera dunque si far secondo gli accordi presi dal suo predecessore, Marco Galateri, e che stavano sfociando in un'intesa lo scorso ottobre se non ci fosse stata una frangia contraria a bloccare ancora una volta la firma nonostante la distribuzione degli spazi tra Accademia e Pinacoteca che prevede il trasferimento di 3-4 aule.

Ora si riparte da l, nella speranza che il Governo nel frattempo cambiato confermi lo stanziamento di 40 milioni di euro necessario per i lavori di ristrutturazio-ne e adeguamento della caserma. Stiamo lavorando per il bene comune conclude Pomodoro abbiamo il dovere di restare uniti puntando a non disperdere il patrimonio della scuola, ma tutelandolo al massimo.

E mentre al piano terra, in aula magna, lo scrittore turco Orhan Pamuk ospite dell'eccezione della cerimonia riceveva la laurea honoris causa, rammaricandosi con Salvatore Settis dello stato delle opere danneggiate in Pinacoteca, nelle sale del museo proseguivano i monitoraggi dei restauratori che quadro per quadro anche ieri hanno passato al setaccio tutte le tavole incerottate, togliendo qualche velina qua e l e mettendone di nuove in punti che ritenevano potenzialmente a rischio. Ma per avere una diagnosi definitiva sullo stato delle opere bisogner ancora aspettare. Intanto una buona notizia per c': le condizioni del "Cristo alla colonna" di Bramante, uno dei dipinti pi danneggiati e anche uno dei pi preziosi, stanno migliorando.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news