LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Recupero post-sisma dei beni culturali, CNAPPC: no ad un Sovrintendente ingegnere
Alessandra Marra
www.edilportale.com, 17/01/2017

Gli architetti scrivono a Franceschini per ribadire la loro competenza esclusiva sugli immobili vincolati




Annullare la nomina di un ingegnere come Sovrintendente Speciale per le aree del Sisma Centro Italia, assegnando lincarico ad un architetto che possiede la competenza esclusiva per gli immobili vincolati.

A chiederlo il Presidente del Consiglio Nazionale degli Architetti (CNAPPC) Giuseppe Cappochin, in una lettera inviata al Ministro dei Beni e delle Attivit culturali, Dario Franceschini, dopo aver effettuato un accesso agli atti che hanno portato alla nomina dell ingegner Paolo Iannelli come Soprintendente speciale.

Recupero beni culturali: competenza esclusiva architetti
La nomina finalizzata a coordinare tutti gli interventi di consolidamento e restauro dei beni culturali, nonch la conservazione dellintegrit storico ed artistica degli edifici tutelati; di conseguenza per il Presidente degli architetti appare inconcepibile che un Ministero, che dovrebbe tutelare e garantire messa in sicurezza, consolidamento e restauro di beni culturali affidi tali attivit a ingegneri che non posseggono le adeguate competenze professionali che sono, invece, proprie della figura di architetto.

Cappochin ha ribadito che, relativamente agli immobili vincolati, sussiste la competenza esclusiva per gli architetti in base allart. 52 del Regio decreto 2537/1925, che prescrive: le opere di edilizia civile che presentano carattere artistico ed il restauro e il ripristino degli edifici contemplati dalla legge 20 giugno 1909, numero 364, per lantichit e le belle arti, sono di spettanza della professione di Architetto, ma la parte tecnica pu essere compiuta tanto dallArchitetto quanto dallIngegnere.

Inoltre il Presidente CNAPPC, ricordando la sentenza del Consiglio di Stato 21/2014 che riconosce agli architetti la competenza esclusiva anche riguardo alla "parte tecnica" degli immobili vincolati, ha rilevato che la parte tecnica risulta del tutto residuale poich le ulteriori lavorazioni strutturali ed impiantistiche rientranti nelledilizia civile propriamente intesa necessitano sempre e comunque della verifica professionale dellarchitetto.

Recupero post-sisma: rivedere la nomina di un ingegnere
Nella lettera, Cappochin ricorda che avevano risposto per quella selezione 3 dirigenti architetti, 12 funzionari di cui 9 architetti, 2 storici dellarte ed 1 ingegnere, nonch 2 professionalit esterne ma che dai verbali della Commissione risultano essere stati utilizzati una serie di criteri di valutazione definiti, ex post, tra cui quello che prevedeva che il candidato avesse maturato un esperienza centrata in particolare nel settore della gestione delle emergenze per il patrimonio culturale a seguito di calamit culturali.

Criterio questo definito ex post, sottolinea con forza il Presidente degli architetti italiani, che sembra essere stato appositamente introdotto per la figura dellingegner Iannelli, lunico a possederlo.

Beffarda, infine, la decisione di non considerare la candidatura dei tre dirigenti architetti, motivandola sul presupposto che l'incarico dirigenziale di Sovrintendente speciale avrebbe creato una carenza di organico nelle posizioni dirigenziali ad essi tuttora attribuite.

Cappochin ha confermato comunque la sua disponibilit ad affrontare in un incontro il tema sollevato, sottolineando tuttavia la necessit del rigoroso rispetto delle prescrizioni di legge sulle competenze professionali degli architetti.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news