LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bergamo. Si cercano nuovi sponsor per la Carrara
Daniela Morandi
Corriere della sera - Bergamo 14/1/2017

Rodeschini: caccia ai fondi per la mostra su Raffaello
Gori: vogliamo ampliare la base associativa

La Fondazione Carrara non si ferma. Subito dopo il clamoroso cambio dei vertici dei giorni scorsi, ieri c stata una nuova riunione. Lo scopo: ampliare la base degli associati in modo da trovare fondi per le prossime mostre, come quella su Raffaello.

Una riunione per capire come ampliare la base associativa. Lincontro di ieri di alcuni membri della Fondazione Carrara era tecnico. Sul tavolo, numeri ed elenchi di aziende da contattare per reperire fondi. Nulla sul cambio di gestione Emanuela Daffra Maria Cristina Rodeschini, quello che dovevo dire lho gi detto, taglia corto il sindaco Giorgio Gori, focalizzandosi sullordine del giorno. Abbiamo cercato di capire come ampliare la base associativa, con quali strumenti, proposte. Pensiamo che ci siano diverse realt in provincia mai contattate e che potrebbero essere avvicinate per diventare nuovi partner interessanti, anche con cifre non esorbitanti. Gianpietro Bonaldi (nuovo responsabile operativo della Fondazione, ndr ) ha predisposto un elenco, che si integrato. Sar un lavoro da sviluppare nei prossimi mesi. Sullipotesi delluscita dalla Fondazione al termine del triennio di alcuni soci fondatori, come Fondazione Credito Bergamasco e Mia, Gori dice: Ciascuno di loro ha avuto un mandato di adesione triennale dai rispettivi consigli, poi se ne ridiscuter. Ho parlato con tutti. C una situazione variegata, ma anche una buona possibilit che parte dei sostenitori attuali tornino e accompagnino il cammino futuro della Carrara.

Sono stata ad ascoltare dice la Rodeschini. Un tavolo vivace e di prospettiva per capire come procedere con il fundraising . Anche per le mostre future, a partire da quella su Raffaello. Concorde con la necessit di avviare una campagna di ricerca di sponsorizzazione diffusa sul territorio anche il consigliere Willi Zavaritt. La Bergamasca ha una riserva di aziende piccole e medie, che vogliono dedicarsi a qualcosa anche fuori dai propri cancelli dice Zavaritt . Mi sono reso disponibile a segnalare una ventina di nomi, forte dellesperienza ventennale in Unione industriali. E sui dubbi degli attuali soci della Fondazione, afferma: Difficile prevedere il futuro. Il panorama bergamasco cambiato, si pensi al caso Italcementi, a Ubi diventata Spa. Lassetto che ha governato in modo stabile Bergamo per trentanni in fermento. Infine su quanto accaduto a Daffra Zavaritt commenta: Provo un grande dispiacere. Un anno solo di attivit andava giudicato con maggiore prudenza. Avrei lasciato aperto uno spiraglio. Ci sono state convergenze sotterranee incomprensibili che hanno provocato questo non gradisco da parte di Bergamo verso la dottoressa, che piena di doti. Ha portato la Carrara da una stagnazione a una diversa voglia di indipendenza.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news