LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lavori sulla Ss 17, spunta una necropoli
Enrico Nardecchia
il Centro. L'Aquila, 24 luglio 2005

La scoperta sulla piana di Navelli. Sono tombe di epoca pre romana
II sindaco di Caporciano Berardino Di Vincenzo propone un progetto per tutelare i reperti archeologici

L'AQUILA. Non solo bombe della Seconda guerra mondiale, ma anche resti di un'antica necropoli. Continuano a riservare sorprese (che determinano, di conseguenza, un rallentamento dei lavori) gli scavi in corso lungo la statale 17 per l'allargamento del tracciato. Nel territorio comunale di Caporciano sono state rinvenute, infatti, oltre venti tombe risalenti al periodo italico. Verranno chiesti soldi al Cipe per tutelare i ritrovamenti archeologici, come conferma il sindaco di Caporciano Berardino Di Vincenzo, che ha gi pronto un progetto che mira alla valorizzazione dei reperti.
Anche alla luce dei pi recenti ritrovamenti, spiega il sindaco di Caporciano, abbiamo chiesto alla Soprintendenza e all'Anas che alcune delle emergenze riaffiorate possano essere inglobate nella rotatoria e lasciate a vista. Pensiamo, infatti, che oltre all'esigenza didattica di arricchire i musei con i reperti rinvenuti si debba tenere nel giusto conto anche la possibilit di rendere fruibile a tutti questo tesoro all'aperto.
Si sta pensando, tra l'altro, anche alla sistemazione di un'adeguata serie di pannelli e di altro materiale informativo che possa illustrare la storia del territorio riletta proprio attraverso i pi recenti
ritrovamenti archeologici. Un progetto che dovr tenere conto anche della viabilit lungo una delle strade maggiormente trafficate della zona.
Le antiche sepolture, continua il sindaco Di Vincenzo, sono state ritrovate sia in prossimit della rotatoria del bivio di Caporciano sia tra i due bivi che conducono al paese. Come spesso accade, questo tipo di scoperte ar-cheologiche vengono effettuate nel corso di lavori pubblici stradali. La cosa pi importante che si riescano a contemperare le varie esigenze quindi sia la sicurezza degli automobilisti sia la possibilit per chiunque di poter ammirare in loco i preziosi reperti.
I lavori sulla statale 17 stanno andando avanti speditamente dopo i ritardi dovuti sia al ritrovamento di materiale bellico (che ha richiesto un'opera di bonifica del terreno) sia alla scoperta delle tombe. I lavori interessano i territori comunali di San Pio delle Camere, Caporciano e Navelli e riguardano l'adeguamento della sede stradale nel tratto compreso tra i chilometri 58 e 68,500 della statale 17. L'importo complessivo dell'appalto di 33 milioni e 500mila euro. I lavori, che sono stati consegnati il 21 dicembre dello scorso anno, dovranno terminare entro lo stesso giorno del 2006.
Nella zona non distante dalla chiesa del tratturo, dedicata alla Madonna del Buon cammino, in localit Centurelli sono stati ritrovati i resti di un tempio di epoca romana ma anche preziosi reperti che risalgono a periodi precedenti. Dell'esistenza della necropoli di Caporciano gli archeologi erano a conoscenza da tempo. Nella zona di Centurelli sono state rinvenute tracce di insediamenti di epoca romana, oltre a un villaggio neolitico e a un grosso edificio che si farebbe risalire al quinto-terzo secolo avanti Cristo, al tempo delle guerre sannitiche.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news