LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA-UNESCO e Carabinieri TPC sostengono lotta al traffico beni culturali in Bosnia e Erzegovina
www.artemagazine.it, 18/11/2016

Dal 21 al 25 novembre, un gruppo di 12 funzionari della Bosnia-Erzegovina sar ospitato a Roma, presso la Caserma del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, per un corso di formazione organizzato dall'Ufficio Regionale UNESCO a Venezia



Dal 2006 lUfficio Regionale UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa, con sede a Venezia, attivo nel sostenere la cooperazione regionale sulla lotta al traffico illecito di beni culturali nellEuropa sud-orientale, dando priorit al rafforzamento delle capacit istituzionali e operative dei Paesi Membri con particolare attenzione al coordinamento fra le varie autorit competenti, quali le forze di polizia, i ministeri della cultura, le agenzie doganali e la magistratura.

Nel 2014, lUNESCO e l'Italia hanno unito le forze per formare a Roma, in una sede del Comando Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale, funzionari delle autorit nazionali per la cultura, polizia e dogana dei Paesi del Sud-Est Europa. L'ex Repubblica Jugoslava di Macedonia e l'Albania hanno beneficiato di questazione rispettivamente nel 2014 e 2015

Lobiettivo di questo terzo seminario quello di sensibilizzare e di sviluppare le capacit dei rilevanti servizi bosniaci (con particolare attenzione a polizia, dogana, magistratura, ministeri della cultura e degli affari civili) sia a livello statale che ad altri livelli amministrativi, relativamente all'applicazione di norme e buone pratiche internazionali, sulla scorta dell'esperienza maturata dalle autorit italiane.

Particolare attenzione sar posta sulla "Convenzione UNESCO concernente le misure da adottare per interdire e impedire l'illecita importazione, esportazione e trasferimento di propriet dei beni culturali" (1970) e sulla "Convenzione UNIDROIT sui beni culturali rubati o illecitamente esportati" (1995).

Grazie alla preziosa collaborazione dei Carabinieri - Comando per la Tutela del Patrimonio Culturale, il cui lavoro riconosciuto come un'eccellenza a livello internazionale, i partecipanti al seminario saranno formati su una variet di argomenti relativi alla lotta contro il traffico illecito di beni culturali, nonch su questioni attinenti la restituzione o il ritorno dei beni culturali, le misure di prevenzione e di sensibilizzazione, ecc. Tra i relatori figureranno rappresentanti di organizzazioni internazionali - UNESCO, UNIDROIT, UNODC, RILO-WE - e dei competenti ministeri e servizi specializzati italiani.

Durante il workshop, i partecipanti avranno anche l'opportunit di partecipare alla cerimonia per la restituzione di reperti archeologici sequestrati dai Carabinieri TPC a favore delle ambasciate dell'Ecuador e del Guatemala in Italia, come prova dell'importanza fondamentale della cooperazione internazionale nella lotta contro questa attivit criminale.

Sebbene il traffico illecito di oggetti culturali infatti sia difficilmente misurabile in termini assoluti, esso una delle maggiori attivit criminali al mondo, assieme al traffico di armi e di droga. Oltre a essere un crimine contro la storia e lidentit delle comunit coinvolte, nonch dellintera umanit, il traffico illecito di beni culturali sempre pi legato ad altri crimini internazionali, compreso il finanziamento del terrorismo.

Il seminario organizzato grazie al contributo dellItalia (Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale) allUfficio Regionale UNESCO per la Scienza e la Cultura in Europa.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news