LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il piano sicurezza c'. Di sicuro non si vede
alefab
Roma 20-LUG-2005

Napoli. La sicurezza noi musei c'. Ma non si vedo e soprattutto non so no pu parlare. 0 meglio: Non possibile rendere pubbliche le misure incluse nel piano antiterrorismo. Cosi custodi e dipendenti dei musei napoletani rispondo non appena si esprime la volont di capire in cosa consista il sistema di cui si discute tanto in questi giorni. Giusto, se si vuole sperare di sventare la minaccia terroristica occorre che il "nemico" non sappia in quali controlli potrebbe incappare, che non sospetti in che modo potrebbe essere scoperto. Di conseguenza pi che comprensibile (e giusto) l'atteggiamento di chiusura e i "no comment" sostanziali dietro cui i responsabili dei vari musei - da Capodimonte a Sant'Elmo, da San Martino a Palazzo Reale - si trincerano. Tuttavia, cercando di capire in che modo gli operatori delle gallerie debbano intervenire in caso di "emergenza", si avverte netta la sensazione che qualcosa non quadra. Nei musei della citt si continua ad entrare ed uscire con troppa facilit, e soprattutto fin troppo semplice introdurre un po' di tutto. Altra questione delicata: la vigilanza. Di divise neanche a parlarne. Certo, forse gli addetti sono tutti in borghese, ma c' da scommettere che, se anche uno solo di loro fosse in divisa, i visitatori si sentirebbero rassicurati. A Castel Sant'Elmo la risposta del dipendente di turno sembra quasi preparata da copione. Per parlare del piano antiterrorismo necessario contattare la direzione generale - spiega - io non so ancora in che modo noi dobbiamo intervenire, sono tornato ieri in servizio e non sono stato messo al corrente ancora di nulla. La vera questione, per, un'altra: i controlli appaiono insufficienti, introdurre un ordigno, nascosto ad esempio in uno zaino o una borsa, relativamente semplice. I poli museali sono stati definiti dal ministro dei Beni culturali Rocco Bottiglione, obiettivi a rischio attentati. Al museo di Capodimonte garantiscono la rigidit dei controlli e lasciano intendere che l'intensificarsi delle ispezioni e l'obbligo di depositare borse e valigie rispondono a misure che fanno parte del piano antiterrorismo in atto. All'interno del bosco, quindi, il piano gi c', in vigore, anche se severamente vietato parlarne. Top secret.. Ma al di l di Capodimonte la situazione negli altri musei decisamente differente.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news