LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ALESSANDRIA- L'associazione tutela Ambiente sui monumenti di Casalbagliano e Villa del Foro: "La loro incuria un crimine morale"
www.radiogold.it, 10/11/2016

L'associazione Tutela Ambiente e Animali e Protezione Civile di Alessandria ha espresso tutta la sua perplessit a proposito dei sobborghi di Casalbagliano e Villa del Foro, lasciati in uno stato di "incuria, abbandono e desolazione."

Larea archeologica di Villa del Foro totalmente abbandonata. La recinzione stata in parte divelta e in parte scomparsa (rubata?), mentre la strada romana Via Fulvia coperta da metri di erbacce e cespugli. Il senso di desolazione reso ancora pi forte da due cartelloni esplicativi, che dovevano servire a illustrate ai turisti i resti romani, e che fanno capolino tra le erbacce , ormai scoloriti e quasi illeggibili. Poco oltre, il castello di Casalbagliano, o meglio ci che ne resta, in rapido sgretolamento, e negli ultimi mesi sono crollate anche le mura della facciata principale. Nel 2011 i volontari di Anpana, che oggi operano con la sigla Associazione Tutela Ambiente Protezione Civile avevano interpellato diversi Enti, tra i quali la Sovrintendenza ed il Comune di Alessandria, chiedendo un intervento urgente di messa in sicurezza delledificio. Il consiglio era di realizzare, con una spesa contenuta, opere di imbragatura sufficienti a evitare il crollo totale del monumento, in attesa di reperire i fondi necessari ai restauri.

In quellanno la giustificazione del mancato intervento fu che la Regione Piemonte non aveva effettuato stanziamenti. Tuttavia, sono trascorsi altri 5 anni, senza che nulla sia cambiato. ATA PC ora ha scritto al Sindaco: vogliamo sapere se l Amministrazione Rossa abbia mai chiesto finanziamenti e, in generale, cosa abbia fatto di concreto per salvare il castello, un monumento di valore e sottoposto a vincolo di tutela.

Facciamo notare che in questi anni sono state realizzate, spendendo parecchio denaro pubblico, varie opere che hanno dato adito a polemiche, come il rifacimento di Via Dossena, corredata con arredi urbani tanto discutibili quanto costosi, e un ponte costosissimo del quale non sentivamo la mancanza. Constatiamo che , invece, i soldi per salvare alcuni monumenti e beni storici non si trovano mai. La Sovrintendenza dichiara di aver sollecitato innumerevoli volte il Comune a operare sul castello, che attende di essere restaurato sin dal 1980. Possibile che 36 anni non siano bastati a trovare denari e tempo per intervenire?

Si per trovato il tempo di autorizzare una discarica sopra un bellissimo laghetto al quartiere Cristo, che poteva essere acquisito e trasformato in oasi urbana. Cosi, al posto di un parco e di un lago, gli alessandrini si troveranno una discarica di rifiuti speciali, vicino al fiume e sopra la falda acquifera. Verrebbe da chiedersi, a questo punto, se non vi sia una sorta di odio e accanimento verso tutto ci che bello, antico e pregevole, un po come in quelle fiabe ove vi sono streghe che fanno seccare i prati, morire i raccolti, e generano linverno e la notte perenne nei regni toccati dalle loro maledizioni.

Scherzi a parte, ci auguriamo un rapido cambio di direzione, a partire proprio dalla salvaguardia del castello e dellarea archeologica di Villa del Foro. Perch lasciarli in quello stato , oltre che un pessimo biglietto da visita per la nostra citt, anche un crimine morale.



news

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

16-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 agosto 2019

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news