LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Piano anti terrorismo nelle citt d'arte
la Nuova Venezia, 18 luglio 2005

Sar pronto a settembre. Rafforzati i controlli in tutto il centro storico

Un vero e proprio piano di di vigilanza antiterrorismo, specifico per citt e luoghi d'arte, e stato annunciato dal ministro per i Beni culturali Rocco Buttiglione dopo gli attentati di Londra. Il piano dovrebbe essere operativo a settembre, ma intanto Ie forze
dell'ordine mantengono alta l'attenzione a Venezia, soprattutto dopo l'annuncio dell'ex Imam di Carmagnola, secondo il quale la citt lagunare potrebbe essere uno dei prossimi obiettivi del terrorismo islamico. Tra Ie soluzioni allo studio c'e quella di dotare di metal detector tutti i principali musei, mentre sara ovviamente esteso a tutti i luoghi di interesse artistico il divieto di portare zainetti o borse.
I visitatori saranno chiamati a sopportare con pazienza controlli ed eventuali perquisizioni, come da tempo succede ormai in molte altre parti d'Europa e negli Stati Uniti.
Alcune misure di prevenzione sono in funzione gia da tempo. Nell'area marciana per esempio sono stati eliminati i cestini dei rifiuti, possibili contenitori di ordigni. E in attesa che entri in vigore il piano di videosorveglianza con le telecamere distribuite tra i pun ti critici della la citt, e alle forze di polizia che viene affidata la vigilanza su monumenti e aree a rischio. Un'azione che perdura ormai dall'emergenza dell'11 settembre, e che stata negli ultimi giorni ulteriormente rafforzata. Nell'area di San Marco e stato raddoppiato il numero delle pattuglie che gi vigilavano 24 ore su 24.

Molta attenzione viene rivolta alla basilica, con polizia e carabinieri impegnati anche in controlli a campione, con il metal detector portatile, sia sui visitatori che sul deposito di borse e zaini predisposto dal personale interno della Curia. In una citt che e considerata un potenziale obiettivo globale per attacchi terroristici, e disseminata di altri monumenti di richiamo, sotto vigilanza sono anche altri punti ritenuti sensibili quali la Collezione Peggy Guggenheim o il Ghetto ebraico. In quest'ultima area un servizio di vigilanza fissa 24 ore su 24 e garantito da tempo dalla Guardia di Finanza, coadiuvata da altre pattuglie di polizia e carabinieri. Quanto al piano di videosorveglianza in attesa di varo definitivo da parte del Comune, vi si prevede l'impiego di alcune decine di telecamere disposte anche nei terminal di accesso alla citt e in alcuni punti critici della terraferma.
Ma non e solo la citt d'arte a richiedere misure di sorveglianza particolari. La presenza di obiettivi sensibili come porto e aeroporto, ma soprattutto la zona industriale di Porto Marghera, renderebbe necessaria una presenza sul territorio di centinaia di uomini. Per questa la prefettura ha chiesto al Ministero dell'Interno di inviare a Venezia una parte del contingente di militari destinati alla sicurezza dal pacchetto Pisanu anti-terrorismo. Gia in passato il perimetro del Petrolchimico era stato sorvegliato dai soldati.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news