LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

REFERENDUM. - I want you, e non il Ponte di Messina
Il Riformista, 13/07/2005


SULL'OPERA DA REALIZZARE DI ALBERTO ALFREDO TRISTANO
Lo zio Sam sbarcato sullo Stretto di Messina e parla italiano con accento siciliano.

L'indice puntato continua a suggerire un I want you carico di persuasione, ma la didascalia che accompagna l'immagine dice Sul Ponte decidi tu.

Non un reclutamento per una qualche guerra sicula, ma l'invito a votare per un referendum indirizzato agli abitanti della provincia sulla grande opera che tanto sta a cuore al governo di Roma.

La consultazione popolare la battaglia che vuole combattere il Movimento popolare siciliano, un'associazione politico-culturale animata da Giovanni Frazzica. Segretario provinciale del Ppi per 8 anni, Frazzica s' fatto le ossa e la pelle per un quarto di secolo nella de Sinistra di base, sponda De Mita, a cui vanno ancora il pensiero e il sentimento: Resta sempre il migliore, anche se mi ha deluso quando non si opposto alla scioglimento del Ppi nella Margherita. Nessuno lo fece. Tranne me e Gerardo Bianco. Che amarezza.

Niente fiorellino, dunque. Piuttosto l'impegno in Sicilia, o meglio nella sua Messina, fuori dai partiti. Nasce il Movimento. All'inizio convegnistica, incontri, dibattiti. Fino a quando non arriva l'esplosione di Raffaele Lombardo: l'intuizione di far leva sull'orgoglio locale, che da veste culturale si trasforma anche in un'infallibile macchina di voti. E perch a Catania s, e a Messina no?


La sua forza stata l'organizzazione, la capacit di galvanizzare e aggregare fette di societ sparse. Lui le ha messe insieme, facendo un'operazione elettorale che venula prima del contenuto politico. La mossa stata vincente, e devo dire che la Margherita qui a Messina terrorizzata dal fascino lombardiano, che si estende gi verso Erma. Noi potremmo bloccare i
voti in uscita verso di lui.


Insomma, il Movimento vuoi farsi ago della bilancia politica locale. Viene cos l'idea del referendum; un problema reale, concreto, su cui accendere i riflettori e coinvolgere la gente, dando allo stesso tempo visibilit politica al Movimento. E proprio sul referendum si trovato l'appoggio della Margherita: la richiesta stata infatti presentata in consiglio provinciale dall'esponente diellino Rosalia Schir. C' tutta la costellazione di ex popolari da aggregare, per non parlare della galassia vedova della De. Ma subito il discorso ritorna a Messina.

Questa citt da venti mesi commissariata. I cittadini non si sentono pi rappresentati da nessuno. La democrazia diretta l'unica chiave per ristabilire il senso della politica. E intanto sulla proposta di Frazzica, stanno convergendo a poco a poco tutti i partiti del centro-sinistra. Mentre per sabato prossimo Legambiente sta organizzando una traversata di barche sullo Stretto per opporsi agli oltre 3 chilometri del ponte a campata unica, il pi lungo del mondo.

Per, il punto non tanto dire s o no al Ponte, spiega Frazzica, quanto capire che significa quel s o quel no. Io personalmente sono confuso sulla questione.

Il fatto che a Messina ci sta cadendo sulla testa una decisione presa altrove senza che le popolazioni interessate siano state minimamente consultate. Sfilano personaggi di secondo piano che ne sanno meno di noi, vanno avanti a slogan. Non detto che sia sbagliato a priori.

Io personalmente sono cresciuto alla scuola di Oscar And, che da sindaco di Messina per anni tenne alte le insegne di una Sicilia finalmente collegata con il Continente. Poi certo, la sensibilit ambientale emersa negli anni ha instillato qualche dubbio. Il referendum un modo per creare un dibattito e finalmente capire di che parliamo. Lo zio Sam di Sicilia ha alle spalle il Ponte (ottava meraviglia del mondo, afferma Lombardo), ma davanti guarda alle elezioni.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news