LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Cit, ok delle banche a Benedilli
MF 13-07-2005


13-07-2005
Consenso sul piano di salvataggio: Letta spinge per tempi brevi

MILANO ■ Ore cruciali per il destino di Cit. Che si decide a Palazzo Chigi: ieri sera l'ex presidente di Assolombarda Benito Benedini si formalmente fatto avanti come "cavaliere bianco" della compagnia turistica. Lo ha fatto di fronte al sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta e, secondo alcune indiscrezioni raccolte dal Sole 24 Ore, le banche hanno dato il loro assenso al piano di salvataggio dell'imprenditore.
Il vertice sulla crisi di Cit, convocato per le 19 di ieri sera, ma poi slittato alle 20, durato fino a tarda sera. Alle parti sedute al tavolo Massimo Caputi per Sviluppo Italia, Banca Intesa, Monte dei Paschi, il presidente di Cit Giulio Macr e l'advisor Rivolsi & Partners Benedini ha presentato il proprio piano di salvataggio.
Una candidatura ufficiale a questo punto, dopo pi di due mesi di contatti. E gli istituti di credito avrebbero appunto espresso il loro favore al piano elaborato con il sostegno degli advisor Livolsi&Partners e Bain & Company. Questo facilita la strada al salvataggio: uno dei nodi era infatti il reperimento di nuova finanza. Complessivamente, in base a una prima bozza risalente a met maggio, 95 milioni, di cui 10 come erogazione del Governo e altri 85 concessi dalle banche, sottoforma di bridge-financing, dietro la garanzia dello Stato. La situazione si era in qualche modo schiarita la settimana scorsa, dopo che il Cipe, Comitato interministeriale per la programmazione economica, aveva dato, in sede di pre-riunione, il proprio ok al finanziamento da 10 milioni di euro, facendo leva sul decreto Competitivit, a valere sulla ristrutturazione.
Il piano che ieri stato illustrato a Palazzo Chigi, si appreso da alcuni rumors, prevederebbe la creazione di una newco, chiamata Cit Turismo, e partecipata al 70% da Benedini e al 30% da Sviluppo Italia. La quota dell'agenzia guidata da Caputi verrebbe valutata intorno ai 15 milioni di euro. Nella nuova societ verranno conferite le attivit di tour operator in Italia e all'estero e la rete di agenzie sparse sul territorio.
Ma la trattativa non pu dirsi ancora chiusa e, secondo un'altra fonte, le parti avrebbero ancora chiesto del tempo per fare le opportune valutazioni finali: oggi, riferiscono alcune indiscrezioni, Benedini, dopo aver ottenuto l'approvazione verbale del piano, invier una lettera formale agli istituti per la concessione del finanziamento. Su invito di Letta, la risposta non si far attendere: il sottosegretario avrebbe infatti chiesto alle banche di esprimersi entro cinquesei giorni. Tra meno di una settimana, a distanza di un mese dall'esplosione della crisi, il destino di Cit arriver a conclusione.
SIMONE FILIPPETTI



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news