LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Casa Cini, la biblioteca ha un patrimonio di 28 mila libri
Margherita Goberti
la Nuova Ferrara, 11 luglio 2005

FERRARA. Un inestimabile patrimonio culturale stimabile sui 28.000 libri ha trovato la sua giusta collocazione. Si tratta della Biblioteca di Casa Cini che andata arricchendosi nel tempo di testi preziosi sulla religione, l'esegesi, l'estetica ma anche l'arte, il teatro ed il cinema, rappresentando cos una opportunit di consultazione e quindi di informazione fondamentale per studenti o semplici appassionati. Nei giorni scorsi, alla presenza dell'Arcivescovo Paolo Rabitti, di Don Patruno che dal 1984 dirige questo importante Istituto di Cultura, del presidente del Lions Club Ferrara Host Luca Pierini che ha offerto un service per sostenere il ripristino di una sala della biblioteca stato tagliato il nastro: un'inaugurazione che ha consentito a Barbara Emiliani, grazie al sostegno della Fondazione Carife, dell'Opera Arcidiocesana della Preservazione della Fede e della Religione, e del generoso intervento dell'Opera Pia Braghini-Rossetti, di provvedere alla schedatura dei testi sotto la guida di Don Andrea Zerbini. La riapertura della sala principale che contiene circa 3500 libri di religione, filosofia e qualche testo di scienze sociali rappresenta cos il primo passo del progetto complessivo che prevede la sistemazione di altri locali. La cerimonia ha ricordato all'arcivescovo la sua esperienza di quattro anni in Vaticano ai Beni Culturali, durante i quali ebbe l'occasione di avere tra le mani il Codice Vaticano, cio il primo testo completo che ha avuto la Chiesa. L'emozione fu grande - ha sottolineato - poi mi sono chiesto come si fosse arrivati a possedere un simile tesoro. La risposta stata semplice: la conservazione nel tempo da parte dei religiosi ed una straordinaria organizzazione di cui fu grande artefice Papa Pio XI, che amava in modo incredibile i libri. Per tutto ci auguro a questa Casa un grande futuro perch ha gi avuto un grande passato.
Anche l'assessore Alessandra Chiappini ha espresso il suo compiacimento per questa importante realizzazione auspicando che la convenzione con il Comune prosegua e sia sempre pi di sostegno alle iniziative di Casa Cini.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news