LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Mostra con tele false: arrestati tre galleristi
Rosaria Capacchione
Il Mattino 9/7/2005

Nella Sala Bianca della Reggia avevano "esposto una novantina di tele, il meglio dell'arte pop firmata Mario Schifano. C'erano i cieli stellati e i campi di grano, le biciclette e gli smalti su carta da pacco con il logo della Coca Cola, la frutta stilizzata della serie Acerbo e le querce. Un'antologica che era il piatto forte della prima Biennale delle arti dell'Unit d'Italia, una mostra aperta al pubblico dal 12 al 26 dicembre - appena sei mesi fa - curata da Giancarlo Iosimi, importante gallerista romano che di Schifano - era stato amico ed estimatore. Cos diceva e raccontava, cos forse era stato un tempo, prima che le opera del maestro, morto nel 1996, non diventassero uno dei pi grandi affari del mercato dell'arte contemporanea. Quelle tele furono sequestrate la mattina del 27 dicembre, dopo un esposto alla Procura di Santa Maria Capua Vetere della Fondazione Mario Schifano che accusava gli organizzatori dell'evento di essere dei falsali. Accusa che si rivelata fondata. Dopo sei mesi di indagini (effettuate anche con le intercettazioni telefoniche) e di consulenze tecniche, i carabinieri del Reparto tutela del patrimonio di Roma e Napoli, coordinati dal procuratore aggiunto Paolo Albano e dal pm Donato Ceglie, hanno arrestato il gallerista romano, il figlio e il titolare di un esperto d'arte milanese, che aveva curato il catalogo della mostra. Sono accusati di associazione per delinquere finalizzata al falso, alla truffa e alla ricettazione.
firmata dal gip Silvio Marco Guarriello l'ordinanza di custodia cautelare con la quale sono stati disposti gli arresti domiciliari per Giancarlo losimi, 73 anni, romano; per il figlio Daniele, di 46 anni, che gestisce con il padre la galleria Cortina in via Ges e Maria, a Roma; per Giovanni Schubert, 71 anni, titolare della galleria Arte Borgogna, in via Umberto Visconte di Modrone, a Milano. Con lo stesso provvedimento il gip ha disposto il sequestro preventivo delle due gallerie; di tutte le opere d'arte esposte nelle due case d'arte o nelle abitazioni degli indagati; della casa editrice Arte Cortina editore utilizzata per la produzione dei cataloghi; del sito internet della Cortina, rintracciabile all'indirizzo web www.geocities.com/galleriacortina.it e di cui stato ordinato l'oscuramento.
Tra le opere sequestrate ben 85 portano la firma di Schifano. Non si tratta di copie ma di produzioni originali ricon-ducibili a serie piuttosto note dell'artista romano (come quelle ispirate al marchi pub-blicitari) e autenticate dai galleristi indagati. Trovate anche dieci tele, sempre false, di Mario Sironi. Gli originali hanno quotazioni sul mercato che superano i cinquantamila euro. Il giro d'affari staimato dai carabinieri si aggira intorno ai tre milioni di euro.
Gi in passato Giancarlo losimi, che era membro del comitato tecnico della mostra organizzata alla Reggia, era gi stato coinvolto in vicende analoghe. E le opere contraffatte che vendeva nella sua galleria o di cui curava la pubblicazione sui cataloghi erano sempre state attribuiti a Schifano e Sironi. A certificare la falsit delle tele sequestrate sono stati Arturo Carlo Ottaviano Quintavalle e Maria Stella Margozzi, storico dell'arte e funzionario della Galleria nazionale di arte moderna di Roma.



Il racconto del pittore Gaspari
Il racconto-confessione di Emidio Gaspari, pittore per diletto, casa e studio sull'Aurelia, porta la data del 15 marzo scorso, quando conferm ai carabinieri di essere l'autore di almeno 30 delle opere sequestrate alla Reggia di Caserta. Ha negato, per, di essere un falsario. Tra il '90 e il '97 - ha detto Gaspari - ho dipinto una trentina di quadri nello stile di Mario Schifano. Me li commissionava Giancarlo losimi, per ciascuna opera mi pagava dalle 150 alle 250 mila lire. Tutte opere non firmate. Ma qualche tempo dopo Gaspari aveva scoperto che i suoi quadri erano stati venduti e spacciati per autentici. Alcuni erano finiti anche sui cataloghi.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news