LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma Metropolitana. Chicco Testa: Strumento utilissimo, collaboreremo anche come fonti
E. Sa.
Corriere della Sera - cronaca Roma 9/7/2005

Molto, davvero molto interessante. Uno strumento cos potr esserci utilissimo. E penso che collaboreremo con Carandini e la sua squadra: come fruitori del servizio, ovviamente, ma anche come fornitori di notizie. Chicco Testa, presidente di Roma Metropolitane, la societ che sta realizzando le future linee del mtro in citt, si dice entusiasta del progetto finanziato dal ministero delle Infrastnitture e che universit e soprintendenze stanno realizzando in collaborazione.
In che senso, presidente, fornitori di notizie? Per la Linea C abbiamo gi effettuato una serie di campagne di indagini archeologiche preventive, effettuate sulla tratta San Giovanni Alessandrino. Scavi a cielo aperto per un volume di circa 27 mila metri cubi. Pi altri 10 mila nella tratta tra piazza Venezia e San Giovanni. Sull'intero tracciato abbiamo inoltre effettuato 400 carotaggi, con recupero della colonna stratigrafica e accompagnati dalla lettura archeologica dei terreni.
Inoltre - aggiunge Testa - per l'intera progettazione della Linea ci siamo avvalsi di foto e mappe antiche: dai lavori di sbancamento per la realizzazione di via dei Fori Imperiali, a quelli di demolizione di edifici in piazza della Chiesa Nuova. Penso che questo e altro materiale possa servire al professore e ai suoi collaboratori.
Nessun timore, da parte del presidente di Roma Metropolitane, per eventuali ritrovamenti tanto significativi da prevedere cambi di progetto: Nessuno pu escluderlo al cento per cento. Ma per ridurre al minimo il rischio archeologico, la metro C verr realizzata scavando con una talpa le gallerie di linea a 25-35 metri dal piano stradale. A una profondit, quindi, ben al di sotto del cosiddetto "strato archeologico". L'impatto pi rischioso quello con lo strato superficiale, limitato quindi alle stazioni, alle uscite e alle entrate. I lavori delle gallerie saranno per autonomi da quelli per le stazioni. Un ritrovamento di reperti potrebbe quindi bloccare una stazione, ma non la costruzione della linea.
Finora, com' andata con l'archeologia? Direi bene. Qualche muro, qualche tracciato di strada, alcuni resti di antichi mulini e altre preesistenze della Roma antica, medievale e rinascimentale. Tutto interessante, ma nulla di cos straordinario da intralciare il progetto. Approfitto poi per ricordare che con noi lavorano sempre i funzionari delle Soprintendenze, che vigilano su eventuali ritrovamenti.
Come procederanno le indagini archeologiche? Si prevedono ancora scavi preventivi sulle tratte Clodio-Mazzini-Venezia, Alessandrino-Giardinetti e Torre Angela-Pantano, oltre che sulla tratta Venezia-San Giovanni, come integrazione di quelli eseguiti. Per un volume complessivo di circa trentamila metri cubi. Abbiamo poi individuato altri 500 mila metri cubi di scavo per la fase realizzativa. Ed prevista la realizzazione di uno spazio museale, sotto via dei Fori Imperiali, dove esporre i reperti.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news