LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Nuovo Pgt in vigore tra 15 giorni
p. gor.
Corriere della Sera - Brescia 31/5/2016

Lassessore Tiboni: Via alla rigenerazione della citt. Non temiamo i ricorsi al Tar

Un ultimo passaggio formale in Regione e poi da met giugno in citt entreranno in vigore le nuove norme del Pgt, che ha dimezzato il consumo di suolo. Sul cemento cancellato anzitempo lassessore chiaro: Siamo nel giusto.

Il nuovo Piano di Governo del Territorio del comune di Brescia, che dimezza il consumo di suolo (si passa da 1,22 milioni a 640 mila metri quadrati di aree edificabili) tra quindici giorni verr pubblicato sul Burl, diventato effettivo a tutti gli effetti. Mancava un ultimo importante atto formale, arrivato ieri con una determinazione dirigenziale della Loggia, che ha recepito le modifiche di tutti gli elaborati inviati nei mesi precedenti in Regione, rispedendoli al mittente in formato digitale, per permettere linserimento nel sistema informativo territoriale integrato (Sit).

A valle dellapprovazione del Pgt in consiglio comunale arrivato il 9 febbraio spiega lassessore allUrbanistica Michela Tiboni ora lufficio di piano ha apportato le modifiche definitive alle tavole e agli elaborati di testo e cartografici. La Regione nei prossimi 15/20 giorni far unultima verifica formale, non di merito. Un passaggio molto importante, perch questi file definitivi vanno ad arricchire il sistema informativo di Regione Lombardia. Da met giugno entreranno quindi in vigore le norme del nuovo Pgt (ora vigore ancora quello Paroli-Vilardi).

Da met giugno si sapr anche se ci saranno privati cittadini e aziende che intendono ricorrere alla giustizia amministrativa contro le nuove regole urbanistiche. La legge regionale 31 del 2014 in linea con le coordinate seguite dalla Loggia (ovvero un drastico consumo di suolo) ma vero che prevede una deroga di 30 mesi (ovvero fino al giugno 2017) per quei progetti edificatori gi approvati precedentemente alla legge. Tiboni per non teme ricorsi al Tar: Non so dire se qualcuno far dei ricorsi, questo lo vedremo nel momento in cui il Pgt sar pubblicato sul Burl. Noi riteniamo che la deroga dei 30 mesi non sia condivisibile, visto che va contro gli stessi principi della legge regionale che prevede la drastica riduzione di nuovo cemento, in linea con la nostra idea di rigenerazione delle aree dismesse. Vedremo come e se si esprimer il Tar al riguardo. Va per precisata una cosa importante: se gli eventuali ricorrenti si vedranno riconoscere la possibilit di realizzare gli interventi progettati, questi dovranno poi essere finanziati e realizzati con convenzioni da stipulare entro un anno.

Dal canto suo lassessore regionale allUrbanistica Viviana Beccalossi riconosce che la riduzione di consumo di suolo prevista dal Pgt un fatto positivo e in linea con le coordinate della legge regionale 31 che lei voluto fortemente, insieme a quella recente per la tutela delle zone a rischio idrogeologico. Non nascondo per aggiunge di aver chiesto al Comune di motivare in modo puntuale i criteri con i quali si era arrivati alla diminuzione delle aree edificabili gi approvate in precedenza.

Ma il dato politico che le istituzioni stanno andando in direzione contraria alla bulimia cementizia dei decenni passati. Quella che ha portato ad avere 55mila abitazioni invendute in provincia, di cui 5mila solo in citt. Anni in cui il consumo di suolo in provincia viaggiava ai ritmi record di 3 ettari al giorno.



news

17-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news