LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Scomparso il principe che salv i laghi del Lazio
Paolo Conti
Corriere della Sera - Roma 31/5/2016

Giovanni del Drago, si oppose al progetto dellEnel di utilizzarli come bacini idroelettrici

Diceva ieri Claudia Ruspoli, figlia del principe Lillio: E morto lultimo Signore Rinascimentale che aveva Roma. Definizione non esagerata, ripercorrendo lintensa biografia di Giovanni del Drago, principe romano ma anche pittore, restauratore, ecologista ante litteram, architetto scomparso ieri a 83 anni dopo una lunga malattia.

Ricordare Giovanni del Drago significa parlare immediatamente dello splendore di Bolsena, della sua isola Bisentina, del palazzo di famiglia dove cur un lungo restauro dopo i bombardamenti e le devastazioni dei nazisti durante loccupazione. Segu lui stesso la ricostruzione delledificio e il ripristino di alcuni affreschi cinquecenteschi fortunosamente ritrovati. Oper anche sullIsola, in particolare nei magnifici giardini allitaliana e nelle diverse chiese costruite intorno al 500, nel convento francescano, nella villa, un complesso di 17 ettari. Non si accontent mai di ci che facilmente gli derivava dal nome e dalla condizione sociale (principe del Drago, marchese di Riofreddo): si trasfer negli Stati Uniti per studiare architettura e fu allievo di Frank Lloyd Wright, per il quale poi lavor, rimanendo in America sette anni.

Ma la sua vita legata soprattutto a una vittoria: aver sottratto il lago di Bolsena, nei primi anni 70, ad un gigantesco progetto dellEnel che intendeva utilizzare i laghi dellItalia centrale come bacini idroelettrici. Lacqua dei fiumi Paglia e Tavere, secondo i piani, sarebbe stata pompata nei laghi Trasimeno, Bolsena, Vico e Bracciano alterando irrimediabilmente i livelli, la qualit delle acque, il generale equilibrio ecologico.

Del Drago, da sindaco di Bolsena, mobilit intellettuali (tra cui Giulia Maria Crespi) e amministratori. Alla fine vinse la battaglia (quando era gi in fase di scavo un tunnel per collegare Bolsena al fiume Paglia) e il progetto venne abbandonato. Fond lAssociazione Lago di Bolsena, di cui era tuttora presidente onorario, punto di riferimento di molte altre battaglie. I funerali oggi, alle 10.30, a San Lorenzo in Lucina.



news

29-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 29 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news