LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

NAPOLI: Via libera al tunnel Acton - II soprintendente: "Se hanno accolto i rilievi, tutto ok"
ELEONORABERTOLOTTO
05/07/2005, La Repubblica, ed. Napoli





Parla Enrico Guglielmo: "Verr valorizzata laparte bassa di Palazzo Realeene recupereremo ilocali"


II soprintendente ai Beni architettonici Guglielmo preannuncia il via libera al tunnel Acton: Ci risulta che il progetto sia stato adeguato alle nostre prescrizioni. Appena arriver la documentazione ufficiale, daremo il parere nel pi breve tempo possibile. Verranno recuperati i locali della parte bassa di Palazzo Reale.

QUALCHE mese fa, quando le fu sottoposto il primo progetto preliminare della Arup per il tunnel Acton che dovrebbe liberare dal traffico piazza del Municipio fino al mare, la Soprintendenza ai Beni architettonici e ambientali chiese che fossero apportate alcune modifiche.

Ora ci risulta che il progetto sia stato adeguato alle prescrizioni. Ci stato assicurato in incontri informali, anche se la documentazione ufficiale non ancora pervenuta, dice il soprintendente Enrico Guglielmo. Quando lo sar, il parere richieder poche settimane. La legge prevede un massimo di tre mesi, ma cercheremo di ridurre il pi possibile i tempi.

Che tipo di rilievi avete fatto?
Sostanzialmente due. Il primo riguarda la realizzazione dell'area per il cantiere, destinata al deposito dei materiali e ai prefabbricati per gli operai. Inizialmente era indicata sulla scogliera di via Nazario Sauro. Oggi prevista in area portuale. Il secondo rilievo relativo agli imbocchi. Abbiamo chiesto che fossero prolungati verso est per entrambe le canne del tunnel e sotto la galleriaVittoria per quella in direzione est-ovest, che per quanto ci risulta sar rinviata.

Un problema serio.
S, perch ovvio che il beneficio sarebbe completo sel'alleg-gerimento del traffico fosse previsto in entrambe le direzioni. Ma credo ci siano problemi di finanziamento.
Il vicesindaco Papa convinto che anche il secondo tunnel si far.
Non a caso il Comune ha accolto le prescrizioni sull'imbocco alla galleria Vittoria, mirate alla valorizzazione della parte bassa di Palazzo Reale su via Acton. Noi abbiamo idea di rendere fruibili i locali a piano terra e del primo livello, in abbandono da anni, dopo essere stati utilizzati dai Circoli della marina Usa. un progetto gi finanziato coni fondi europei delPor2000-2006. Poi bisogna tener presente che storicamente il Palazzo era collegato con la darsena e con l'Arsenale. La darsena in parte stata conservata, mentre sull'area dell 'Arsenale ci sono i giardini, aperti al pubblico, che, a fil di logica, dovrebbero arrivare fin sotto a Palazzo Reale. In una ipotesi ottimale, tutta l'area dovrebbe essere pedonalizzata.

Avete chiesto questo?
Ho parlato di ipotesi ottimale. Noi ci siamo limitati a respingere l'idea di far sboccare il tunnel Acton prima della galleria Vittoria perch si sarebbe creata una trincea, un taglio che avrebbe prodotto una separazione fisica tra il Palazzo e i giardini anche pi grave di quella esistente. E badi che una simile soluzione avrebbe contraddetto gli stessi obiettivi del Comune che ha aperto la darsena e l'ha resa pubblica demolendo la recinzione Nessuna obiezione sul lato
via Nazario Sauro? Gli alberghi temono che si realizzi un'autostrada.
Non vedo la possibilit di un aggravamento del traffico. Poich il flusso di una parte delle auto, stimata in misura del 70 per cento, sar pi veloce, si verifi-cher anzi un alleggerimento. Conosco bene il problema perch senza volerlo dalla mia finestra faccio un monitoraggio quotidiano sulla discesa di via Acton intasata di auto. Non sono un esperto, ma mi sembra evidente che l'intera zona trarr beneficio dal tunnel sul piano della tranquillit e dell'inquinamento.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news