LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Campania terra d'elezione dell'arte multimediale
Ludovico Pratesi
la Repubblica AFFARI FINANZA, 4 luglio 2005

Installazioni e opere digitali d'avanguardia esposte dopo Napoli ora anche a Benevento

La Campania ricomincia da tre per conquistare il ruolo li regione leader nell'arte contemporanea nell'Italia meridionale. Cos, dopo aver inaugurato negli ultimi mesi due nuovi musei nel centro di Napoli, il Palazzo delle Arti a Palazzo Roccella e il Museo d'Arte Contemporanea a Donnaregina, ora la volta di Benevento. Nella citt sannita, dove il "transavanguardista" Mimmo Paladino ha realizzato tredici anni fa il suo "Hortus Conclusus", un suggestivo giardino di sculture all'aperto, il 25 giugno stato inaugurato "Arcos", il Museo d'Arte Contemporanea del Sannio, voluto dalla Provincia e diretto dal critico d'arte Danilo Eccher. Gli ingredienti del successo ci sono tutti, a cominciare dagli spazi espositivi: ambienti di notevole suggestione, situati nei sotterranei del Palazzo della Prefettura, e animati da volte in tufo. Coraggiosa e lodevole la prima
mostra, intitolata "O luna tu... lo spazio notturno della fantasia", che riunisce tredici artisti italiani di diverse generazioni, affiancati da cinque stranieri, che hanno realizzato altrettante installazioni collocate nelle piazze della citt. Un percorso espositivo improntato sulla presentazione dei diversi linguaggi del contemporaneo, con una spiccata attenzione alle opere multimediali.
Non un caso che davanti alla sede del museo sia stata sistemata l'opera dell'artista austriaco Erwin Wurm "Fat House", una costruzione che sembra fatta di panna montata, dove all'interno viene proiettato un video sul linguaggio dell'amore. Interessanti anche le opere multimediali esposte all'interno del museo e realizzate da artisti di generazioni diverse, come le sculture con storte ed alambicchi del "poverista" Gilberto Zorio, animate da reazioni chimiche che avvengono in diretta davanti agli spettatori.
Pi tradizionale il lavoro di un altro esponente dell'arte povera, Giuseppe Penone, che espone un'opera composta da un pannello di marmo rosa, simile alla pelle umana, accanto ad una tela cosparsa di spine d'acacia, a suggerire un parallelo tra il mondo naturale e quello vegetale.
Significativa l'assenza degli artisti della nuova scuola romana, come lo scultore Nunzio con i suoi legni combusti e il pittore Gianni Dessi, mentre spiccano le opere fragili ma intense di Remo Salvadori, realizzate con bicchieri e recipienti in vetro trasparente colmi d'acqua e posizionati in equilibrio precario. Tra gli emergenti spiccano le videoinstallazioni dell'artista iraniana Avish Khebrehzadeh, che rappresentano storie infantili raccontate con la tecnica del disegno animato.
Magica e misteriosa la camera da letto di Luigi Ontani, arredata con oggetti creati dall'artista e ispirati al dialogo tra Oriente e Occidente. Di grande raffinatezza i dipinti di Domenico Bianchi, realizzati con la tecnica dell'encausto (pittura su cera) e animati da trame astratte dipinte con un metallo prezioso, il palladio. Infine l'installazione del palestinese Khabil Rabah ci riporta nella dimensione drammatica dell'attualit, con il suo muro di legno che circonda un tratto del giardino pubblico di fronte all'ingresso del museo, impedendone l'accesso. Un messaggio chiaro e preciso per sottolineare la difficile condizione di un popolo impegnato da decenni per difendere la propria terra.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news