LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - PIOMBINO - Pi di 3mila presenze incoraggiano i parchi
Cecilia Cecchi
30 marzo 2016 IL TIRRENO

PIOMBINO. Sempre di pi gli appassionati della storia della Val di Cornia. Magari grazie al meteo favorevole, comunque i numeri segnano un avvio di stagione 2016 positivo per parchi e musei.

Una crescita del 18% rispetto al 2015 che risulta incoraggiante per gli addetti ai lavori.

Conferma il presidente della Parchi Val di Cornia Francesco Ghizzani Marca: Durante le festivit pasquali dice si sono registrate oltre tremila presenze, un pi 18% rispetto allanno scorso. Valido battesimo della nuova gestione, un bel segnale da capitalizzare e mettere a frutto.

Un successo aggiunge il presidente Parchi Val di Cornia stata lapertura straordinaria dellAcropoli in versione #apertoperlavori. Molti sono stati i visitatori che durante questi giorni hanno visitato proprio lAcropoli di Populonia partecipando alle visite guidate organizzate proprio per illustrare il progress dei lavori di valorizzazione e le grandi trasformazioni che il progetto Arcus porter al sito. Sicuramente un modo per avvicinare di pi a questarea di ricerca anche gli abitanti della Val di Cornia.

Cantieri del progetto di conservazione e valorizzazione Arcus (da un milione di euro, alla cui definizione hanno contribuito Soprintendenza, Parchi Val di Cornia, Universit) aperti nel gennaio scorso, con chiusura prevista ad inizio 2017. Unoperazione che coinvolge aree mai aperte al pubblico, che hanno bisogno di una progettazione integrale dei sistemi di viabilit, pannellistica e arredi, poi aree gi indagate in passato, ma per le quali limportanza dei dati archeologici contrasta con la difficile percezione dei visitatori.

Dunque nel prossimo futuro? Per Populonia stiamo studiando risponde Ghizzani Marca se proseguire anche in estate con la versione appena collaudata, cio solo una sezione visitabile dellAcropoli in versione #aperto per lavori, ancora con ingresso gratuito pure durante lestate. Concentreremo lattenzione sulla ricostruzione parziale del basamento di uno dei templi, che pu gi essere valorizzata. Lobiettivo resta coinvolgere sempre di pi anche i visitatori locali.

Gi pronto il calendario delle aperture di aprile. Per il parco archeologico di Baratti e Populonia, visite da marted a domenica e festivi dalle 10 alle 18. LAcropoli, come detto, continuer ad essere visitabile il sabato e la domenica nella formula #apertoperlavori, con ingresso gratuito e visite guidate che illustreranno
il progress dei lavori e le grandi trasformazioni previste col progetto Arcus. Poi le visite al parco archeominerario di San Silvestro e museo archeologico del territorio di Populonia in Cittadella: sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 18




news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news