LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bisogna che i milanesi tornino ad amare la loro citt
P.Lot.
Il Giorno - cronaca Milano 2/7/2005

Perch preoccupato per la Fiera?
la preoccupazione che sia venuto meno quel ruolo di regista che la politica milanese ha sempre saputo fare senza impicciarsi di tutto, perch parte di un'anima riformista che attraversa tutte le culture politiche, nella sinistra e nella destra. insomma la preoccupazione che la politica non sia pi capace di coinvolgere e sfruttare ogni risorsa, mettendo attorno a un tavolo tutti i soggetti e progettando, non dico un futuro, ma una gestione delle varie voci - culturali come la Scala e il Piccolo; economiche come, appunto, la Fiera; infrastrutturali come Malpensa -, per fame volani di sviluppo continuo della citt. In modo che l'impresa della Scala non finisca il 7 dicembre quando si fa l'inaugurazione, ma l cominci invece il bello, e che l'Arcimboldi, a sua volta, faccia il volano di quell'area. L'Arcimboldi e le periferie. I salotti milanesi ne desiderano lo sviluppo, ma sembrano poco disposti a frequentarle. sempre lei che lo scrive.
S, esprimo un giudizio ironico, affettuoso, per abbastanza critico nei confronti di certi atteggiamenti della societ milanese. Mi pare infatti ci sia una contraddizione nei comportamenti rispetto alle dichiarazoni, e una pericolosa sottovalutazione di ci che si fatto e di ci che si potrebbe fare tutti insieme.
Perch mai una pericolosa, questa sottovalutazione? Perch vedo un sentimento fortemente antipolitico, molto grave, che non pu non preoccupare. Anche a sinistra c' qualunquismo nei confronti delle istituzioni e della politica. Si pu essere o no d'accordo con una
giunta, un sindaco, un presidente del consiglio, per quando si parla di cose della citt bisogna trovare la forza di individuare i punti sui quali, se non andare d'accordo per forza, almeno lavorare insieme. Quando vado a Roma, sento parlar male del sindaco, dei trasporti, del traffico, per non sento mai parlar male di Roma! I milanesi, invece, parlano male di Milano. Questo il sentimento che bisogna cercare di rompere, recuperando il grande amore per la citt che una volta era sotto gli occhi di tutti.
Gli istituti di cultura presenti a Milano tagliano programmi e finanziamenti. Ultimo, il Centro culturale svizzero, la cui programmazione viene in gran parte "richiamata" dall'istituto di Roma. Per la citt, un altro tipo di impoverimento.
Assolutamente. Com' ovvio, non posso infilarmi in questioni regolate addirittura da altri governi, ma certo esiste una sottovalutazione della realt culturale milanese rispetto ad altre citt. In questi anni ho cercato di collaborare il pi possibile con questi istituti. Se la loro una questione di soldi, pazienza. Se per una questione di scelta, allora sarei pi preoccupato e pi in disaccordo, nel senso che non si pu operare nel nostro Paese senza tener conto che c' un centro politico molto forte, Roma, e un centro cultural-economico altrettanto forte, Milano. Se si confondono e si unificano questi due poli, si impoverisce anche la prospettiva nella quale agisce un centro culturale straniero: si rischia di non capire il Paese in cui si cerca di far cultura.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news