LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Gallipoli. Conferenza citt storiche: Valorizzare il patrimonio artistico
Giuseppe Albahari
Gazzetta del Mezzogiorno 2/7/2005

GALLIPOLI. Si apre al pubblico l'incontro della Commissione della Conferenza permanente delle citt storiche del Mediterraneo, che oggi (ore 9, biblioteca Sant'Angelo) entrer nel vivo della proposta d'inserire alcune realt, tanto materiali del centro storico, quanto inerenti tradizioni e folclore locali, nel patrimonio mondiale dell'Unesco. La necessit di restaurare e valorizzare questo patrimonio, sar oggetto della relazione redatta dall'assessore alla cultura Gabriella Casavecchia e dai docenti universitari Raffaele Coppola dell'ateneo barese, e Tatiana Kirova del politecnico di Torino. Sono previsti gli interventi del sindaco Giuseppe Venneri, del presidente della Conferenza nonch sindaco di Betlemme Victor Batarseh, del vescovo di Nard-Gallipoli monsignor Domenico Caliandro e, delegato dal presidente Pellegrino in rappresentanza della Provincia, del consigliere Flavio Fasano. Il quale vorr sicuramente ricordare, sia che l'adesione alla Conferenza risale al suo mandato, sia che nel gennaio 1997, da sindaco, scrisse all'allora presidente della Repubblica Scalfaro e al ministro per i beni culturali Veltroni, per lamentare il degrado del centro storico e chiedere una legge speciale che ne finanziasse il recupero. Fasano segnalava, tra l'altro, che le mura soffrivano l'aggressione del mare, che chiese e palazzi erano degradati, ma che il Comune era costretto al ruolo di semplice spettatore e che, senza uno sforzo straordinario da parte dello Stato, i tesori, dell'intero Paese oltre che cittadini, sarebbero stati destinati ad una fine rovinosa. La risposta di Scalfaro fu affidata al segretario della Presidenza, Gaetani Gifuni: il presidente si disse consapevole del bisogno di notevoli risorse finanziarie ed espresse apprezzamento per la videocassetta che gli era stata inviata e che documenta l'impegno della civica amministrazione nella salvaguardia del patrimonio artistico e culturale di Gallipoli. Otto anni e mezzo dopo, per gli stessi obiettivi di conservazione della memoria storica e del patrimonio che le correlato, la citt chiede il sostegno della Conferenza ed ha bisogno di quello del ministro per i beni culturali Rocco Bottiglione; e mentre le confraternite hanno ottenuto finanziamenti che stanno consentendo il graduale recupero delle chiese, a reclamare interventi sono ancora la cinta muraria e il castello. Ritornando ai lavori della Commissione, oggi si parler anche dei piani regolatori di Gallipoli (Casavecchia, Coppola e Mario Docci, de La Sapienza di Roma) e di Betlemme (Anwar Abu Eisheh, dell'universit Al Quds di Gerusalemme); le conclusioni saranno tratte dal presidente del consiglio comunale Giuseppe Perruccio.



news

11-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news