LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Brescia. Pinacoteca, apre il cantiere Si lavora sugli impianti
Alessandra Troncana
Corriere della Sera - Brescia 2/3/2016

Sono iniziati ieri i lavori per il complesso intervento di sistemazione dalla Pinacoteca. Il primo lavoro riguarda gli impianti elettrici del primo piano e centrali tecnologiche. La durata prevista di sei mesi, il costo di 2,5 milioni.

Opening soon: le informazioni utili sono sul sito di Brescia Musei. La Pinacoteca oggetto di un complesso intervento di adeguamento strutturale, di restauro e di riallestimento. Il complesso intervento iniziato ieri. Lavandaie, pitocchi e gentiluomini in pelliccia torneranno nel palazzo Martinengo da Barco nel 2017: la Loggia ha messo gli operai ai lavori forzati per non sgarrare di un giorno con il cronoprogramma. La riapertura non deve assolutamente slittare.
Ieri partito il primo step dei cantieri: impianti elettrici del primo piano e centrali tecnologiche. La durata prevista: sei mesi.
Gli interventi, per, prevedono anche la sistemazione dellimpianto meccanico: stata posticipata di qualche giorno perch ci sono controlli fiscali da fare sulla ditta che ha vinto lappalto per i lavori (lo sconto sulla fattura sembra eccessivo e necessario vederci chiaro). Lelenco delle cose da fare in questa fase dei cantieri in sintesi: collegare il pozzo geologico alla centrale frigorifera, finire gli impianti di climatizzazione e di ventilazione al primo piano, installare un sistema di regolazione automatica con sonde ambientali che alzino e abbassino le temperature, posare i cavi degli umidificatori e anti incendio, fissare le telecamere e lallarme, oltre alle luci.
La prognosi della facciata monumentale riservata: c da sistemare pezzi dintonaco che si staccano, le sculture di marmo vanno pulite e restaurate, bisogna riportare le pareti al colore autentico (un verde menta).
Linizio dei lavori fissato il 7 marzo: la road map della Loggia non prevede, come detto, alcun posticipo. La fattura per la prima parte dei lavori di 2 milioni e 465 mila euro circa. A giugno, sistemati gli impianti e la facciata, si lavorer allallestimento.
Il settore dellEdilizia monumentale e larchitetto Marco Ponzoni stanno preparando il progetto che copia, rivede e corregge quello della Wallace Collection di Londra e delle Gallerie dItalia di Milano: il palazzo diventer una casa-museo con opere fisse e quadri a rotazione. Infine, lanno prossimo, la fase tre, il trasloco dei quadri: il pubblico potr prenotare il biglietto per entrare in Pinacoteca alla fine del 2017. Per pagare il conto dei cantieri, la Loggia ha messo a bilancio 2,5 milioni di euro. Un altro milione e mezzo arrivato dalla fondazione Cariplo, attraverso un bando. Manca ancora un milione e mezzo circa: una delle priorit della Loggia trovare quella cifra per aprire al pubblico nei tempi previsti .



news

19-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news