LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Venezia. Grandi navi, Casson vuole le carte. Rinviata la gara per le quote di Vtp
A.Zo.
Corriere del Veneto 27/2/2016

Il senatore: fare chiarezza sulla precedenza chiesta per il Tresse Nuovo

VENEZIA. Lanalisi dovr essere fatta con precedenza rispetto alle proposte gi presentate. Rischiano di aprire una guerra politica quelle poche righe scritte dal direttore generale del settore Infrastrutture portuali e trasporto marittimo, Enrico Puja, nella lettera con cui ha trasmesso il progetto del canale Tresse Nuovo al suo collega Renato Grimaldi, che guida la direzione Via del ministero dellAmbiente. Voci di corridoio dicono che questultimo non abbia molto gradito la raccomandazione del collega, ma soprattutto il senatore Felice Casson, esponente del Pd e candidato sindaco (battuto) alle ultime elezioni di Venezia, a chiedere chiarezza. Casson gioved ha inviato una lettera al dirigente del ministero delle Infrastrutture che ha firmato la lettera, chiedendo di poter accedere allintero fascicolo del procedimento sul tema delle grandi navi in laguna e della corrispondenza con il ministero dellAmbiente, con riserva di farne copia. Unazione la cui finalit evidente: il senatore veneziano pronto a fare uninterrogazione per chiedere conto di questa richiesta definita irrituale. Potrebbe risultare lesiva del rispetto delle procedure stabilite e dei legittimi presentatori di progetti in valutazione, spiega Andreina Zitelli, ex membro della commissione Via, che ha per prima sollevato il problema.
Il pensiero, ovvio, va al progetto di Cesare De Piccoli, che prevede un nuovo terminal alla bocca di porto di Lido. Tra quelle proposte gi presentate c anche la sua? E anche questo un aspetto che vuole mettere in chiaro Casson, da sempre contrario allo scavo di nuovi canali, che sia il Contorta ormai abbandonato dallAutorit portuale, o il Tresse spinto da Brugnaro. Dal Porto nessun commento, ma c chi pensa che sia solo unindicazione per confermare che il nuovo progetto supera quello su cui puntava in precedenza il presidente Paolo Costa oppure addirittura che fosse un semplice invito ad affrontarlo con priorit visto che ormai di nuove vie per le grandi navi a Venezia si parla dal decreto Clini-Passera del 2 marzo 2012. Anche perch, per lennesimo anno, siamo ormai alla vigilia del principale evento del settore crocieristico, quel Seatrade Cruise Global che questanno si terr a Fort Lauderdale (sempre in Florida, ma non pi a Miami) dal 14 al 17 marzo. Le compagnie voglio capire meglio quale sar il futuro delle crociere a Venezia e magari potrebbe essere anche unoccasione ulteriore per il Porto per promuovere la vendita delle quote di Vtp, la societ che gestisce la Marittima.
Proprio levento americano (ufficiosamente) e le richieste di alcuni dei possibili competitor che vogliono pi tempo e inoltre preferiscono aspettare la decisione del Tar (ufficialmente) hanno spinto Apv Investimenti, braccio del Porto, a posticipare i termini di gara. Le offerte dovranno essere presentate entro il 24 marzo e non pi entro l1, e cos lapertura delle buste slittata dall8 al 30 marzo. Il 9 marzo infatti prevista ludienza in cui il Tar decider sulla richiesta di sospensiva della gara presentata dai soci Save, Finpax e cooperativa Portabagagli.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news