LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

IMMOBILI ENTI: un popolo di nuovi sfrattati
di Davide Madeddu
L'Unit, 01/07/2005

ALLOGGI DIFESA
Ho 60 anni e per vendermi la casa
vogliono 1 miliardo e 400 milioni


NUOVI SFRATTATI il popolo dei nuovi sfrattati. Il Governo rassicura ma tra il popolo degli inquilini restano le paure. Omeglio tra lesercito di quattromila affittuari che, alla fine della giostra, dovranno comprare gli appartamenti in cui hanno vissuto per trentanni oppure, molto pi semplicemente e drasticamente, lasciare le case.

Sergio Boncioli, coordinatore nazionale di Casa Diritto, lassociazione che si occupa proprio di questo problema, oggi in quiescenza dopo 38 anni di servizio come civile della Difesa, uno dei futuri sfrattati. Anche per questo motivo, per garantire il diritto a tutti i quattromila inquilini che rientrano nella cartolarizzazione e i 1.800 che non potranno comprarla perch i costi sono troppo elevati, oggi alla giuda della protesta. In qualit di presidente di Casa Diritto, difende i futuri sfrattati.

Quelli che non sono rientrati nel progetto di cartolarizzazione e quelli che, come lui, pur essendoci entrati non potranno mai comprarsi la casa. Per lappartamento di 87 metri quadrati, tre stanze cucina e un posto auto mi chiederanno un miliardo e quattrocento milioni, con la pensione che mi ritrovo ditemi voi come posso fare a comprarla. Eppoi chi che a sessantanni ti d un mutuo cos alto? Nessuno.

Situazione che, come rimarca il responsabile dellassociazione, interessa sia coloro che vivono nei centri storici sia coloro che risiedono in case dello Stato situate in periferia. Popolo di servitori della patria anche senza stellette e mostrine che a sessantanni rischiano di trovarsi in mezzo alla strada.
Esiste una legge che si chiama 537 che dice che io, come tanti altri, abbiamo il diritto a rimanere- aggiunge Boncioli - ebbene, noi chiediamo che venga applicata. Norma che, come precisa Boncioli, dovrebbe riguardare sia gli inquilini che risiedono nei centri storici e dove non si possono applicare gli abbattimenti del trenta per cento , sia quelli che vivono in periferia dove per le case avrebbero prezzi pi bassi ma sempre proibitivi per uno che ha superato i sessantanni e campa con una pensione di mille euro almese.


Situazione che ha spinto il Comitato Casa Diritto a chiedere anche lintervento del Presidente della Repubblica per trovare una soluzione anche perch alla fine si crea un vero e proprio disagio sociale . Problemi rimarcati anche nella risoluzione presentata e approvata in Commissione Difesa dalla parlamentare diessina Silvana Pisa. Gli inquilini della cartolarizzazione non sono gli unici a preoccuparsi per il loro futuro.

A combattere da qualche mese ci sono anche gli ex militari che hanno perso i diritti per stare nelle case messe a disposizione dal ministero e adesso devono cercare un altro alloggio perch hanno gi ricevuto gli sfratti esecutivi. O meglio gli ex sottuficiali dellaeronautica (residenti a Bari Palese e a Elmas) che avrebbero dovuto lasciare le loro abitazioni entro il 2 giugno.

Famiglie che come rimarcano i rappresentanti dellassociazione Casa Diritto vivono con la spada dello sfratto sulla testa.

Per il momento il Tar ha negato la sospensiva - spiega Nicola Ciconte, avvocato di Casa Diritto - e quindi abbiamo fatto ricorso al Consiglio di Stato per ottenere la sospensiva, per il momento siamo comunque in attesa di conoscere la data delludienza.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news